Rossi (All. Palermo): “Con il Napoli non è una gara fondamentale”

1
15

Delio Rossi e il Palermo sono alla vigilia di una gara fondamentale per l’Europa. Dopo il ko in Coppa Italia, i rosanero saranno impegnati al San Paolo, di fronte il Napoli di Mazzarri: «Nessuna scora per la sconfitta contro la Lazio. A bbiamo la possibilità di tornare in campo e riprendere il nostro cammino. Non credo sarà uno spareggio per l’Europa, comunque affronteremo una squadra che sta facendo benissimo. Però è ancora troppo presto per guardare la classifica. Al “San Paolo” gli azzurri danno qualcosa in più, inoltre non è da sottovalutare il loro entusiasmo, considerato che stanno attraversando un buonissimo periodo. Far risultato in un campo difficile vale più dei tre punti in palio, è importante l’atteggiamento e il modo in cui questo risultato viene».

MAZZARRI – Il Napoli ha cominciato a volare da quando sulla panchina si è seduto Mazzarri: «È un tecnico che ha sempre fatto bene nelle piazze in cui ha allenato, gli auguro di finire in una big». Niente Kjaer, al suo posto porbabilmente Goian: «È lui il favorito, è un giocatore esperto e ho bisogno di vederlo all’opera in un match importante senza caricarlo di responsabilità». Pastore potrebbe partire dal primo minuto? «Ci sto pensando, ha fatto molto bene anche se è necessario aspettarlo, deve ancora migliorare».

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: corrieredellosport.it
 

Condividi
Articolo precedenteDatolo verso Atene, Saragozza su Contini
Prossimo articoloDe Laurentiis: “Ringrazio i tifosi. Napoli-Palermo sarà un grande derby del Sud”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO