Dossena a Roma per la firma

6
18

Andrea Dossena arrivato a Napoli verso le 12.00 accompagnato dalla moglie Debora dopo aver superato le visite mediche oggi pomeriggio alla Clinica Pineta Grande di Castelvolturno è stato condotto a Roma negli studi della Filmauro per poter apporre la firma sul contratto che lo legherà al Napoli per ben 4 anni. L’ufficilità dovrebbe arrivare in serata, la presentazione domani o lunedì prossimo.
Salvatore Testa – Redazione NapoliSoccer.NET

6 Commenti

  1. ma che razza di modo di organizzare le cose!!!Prima deve venire a Napoli – poi trasferirsi a Castelvolturno per le visite e poi andare a Roma per firmare in sede – poi ritornare a Napoli.Ma non era meglio farlo trovare il contratto da firnare a Castelvolrtuno??I calciatori mica sono dei pacchi che devono andare avanti e indietro!

  2. Ma dove vivi?dove si e visto mai che e il datore di lavoro ad andare dal dipendente per far firmare il contratto?ma dai non esageriamo!
    Cmq la moglie e carina speriamo non la presenti a iezzo altrimenti pure lui ritorna all’udinese 😀

  3. Dossena credo sia un ottimo acquisto. Soprattutto perché va a colmare una lacuna che abbiamo da tempo. Però credo che per lui non sarà semplicissimo inserirsi stabilmente in squadra. In primo luogo credo che sia più portato a giocare come terzino e non esterno, ma questo eventualmente non è un problema in quanto le sue qualità non si discutono quindi saprà adattarsi. Secondariamente, ed è forse l’ostacolo principale per il suo inserimento, Aronica sta disputando un campionato di altissimo livello, ritengo che insieme a Gargano e Campagnaro siano quelli che riescono a dare solidità all’intera squadra.

  4. Con tutti i soldi che guadagnano sti poveri calciatori devono anche andare a firmare i contratti ed essere trattati come pacchi…poverini davvero..io ci andrei in ginocchio a roma x 1,2 milioni di euro all anno

  5. Aronica….me lo ricordo a cagliari, che solidità difensiva! Abbiamo un pacchetto arretrato( nel vero senso della parola) che molte volte si “dimentica” l’avversario, tutti, non solo Cannavaro.

  6. E ‘vero che sulla sinistra c’e’ qualche problema,ma personalmente penso ,ma mi auguro di no,potrebbero esserci problemi in quanto gli altri giocatori che fin ad ora hanno giocato a sx hanno comunque contribuito a portare il Napoli al quarto posto e non vorrei che vedessero in Dossena uno come il salvatore della patria e quindi mostrare insofferenza.Aspetto opinioni in merito.Forza azzurri sempre e comunque.

LASCIA UN COMMENTO