Atalanta, dopo la sconfitta con gli azzurri, Conte lascia

3
59

Antonio Conte non è più l’allenatore dell’Atalanta.
L’ormai ex tecnico atalantino ha già lasciato il centro sportivo della società bergamasca.
L’allenatore che si era visto respingere le dimissioni dopo la sconfitta casalinga con il Napoli, ha reiterato la sua richiesta di lasciare in mattinata. 
Conte era subentrato a Gregucci alla guida della squadra bergamasca che aveva, con lui in panca raccolto tredici punti in altrettante partite, l’intero score della squadra.
La società ha confermato di aver accettato le dimissioni ed affidato all’allenatore della squadra Primavera, Walter Bonacina, la gestione pro-tempore della prima squadra.
Quella atalantina è l’undicesima panchina che salta in diciotto giornate di campionato.

Domenico Infante – Redazione Napolisoccer.NET



3 Commenti

  1. Mi dispiace per Conte, un ottimo allenatore che a Bergamo non ha avuto il tempo e un po’ di fortuna a favore.
    Putroppo ieri ha trovato un Napoli che ha saputo coprire tutti i reparti, senza lasciare spazi ai bergmaschi.Ho notato peraltro la poca voltontà dei giocatori dell’Atalanta di giocare al massimo per portare almento in parità la gara…

  2. De Laurentis dedica le “due lacrime napulitane” di domenica
    a VITTORIO FELTRI, alla sua ATALANTA e al suo “GIORNALE”: tutti e tre,
    inappellabilmente, da SERIE B!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here