Napoli nelle mani di Datolo

0
34

Il nuovo acquisto, che dovrebbe esordire sabato sera al San Paolo contro il Bologna, alimenta i sogni di una rapida uscita dalla crisi della squadra. A Palermo non ha potuto giocare. Sabato quindi l’esordio. Intanto come accade da tre anni a questa parte i Chiattoni Animati, specializzati nella composizione di canzoni dedicate ai calciatori azzurri, si sono dati da fare. Gia uscita da una settimana la canzone per Jesus.
A spingere i Chiattoni Animati a una tale reattività sono state probabilmente le robuste speranze riposte nel nuovo acquisto. La situazione del Napoli è nota, e i numeri la fotografano impietosamente: nelle ultime cinque gare la squadra di Edi Reja ha conquistato un solo punto, incassando 11 reti a fronte delle 5 segnate e perdendo 4 posizioni in classifica. Al tutto si è anche aggiunta la tegola Mannini, vittima della discussa squalifica per il noto caso dell’antidoping in ritardo. Così ora tutti gli occhi sono puntati su Datolo, che dovrebbe debuttare sabato sera contro il Bologna. I Chiattoni Animati gli dedicano un’introduzione "solenne" che rieccheggia Jesus Christ Superstar per poi passare a un motivetto più vicino all’ "Andiamo a lavorar" dei sette nani di Biancaneve: Datolo, visto il cognome (ma fortunatamante non la statura, che è di un metro e 77), potrebbe effettivamente far parte del gruppo. Il testo del brano non manca di sottolineare la sua provenienza dalla terra del Campione (quello che Napoli avrà sempre nel suo dna), e assicura che "brucerà la fascia". Nella speranza di portargli bene.
Clicca qui per ascoltare la canzone
Redazione NapoliSoccer.Net – La Gazzetta dello Sport

LASCIA UN COMMENTO