Mazzarri: “Prestazione non eccezionale. Nota di merito per Bogliacino”

3
80

Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, intervenuto in sala stampa ha commentato il decimo risultato da quando siede sulla panchina azzurra: “Prendiamoci questa vittoria visto che anche altre volte meritavamo di vincere e poi abbiamo pareggiato. Abbiamo rischiato, ma abbiamo anche fallito un paio di occasioni, con Maggio quando gli è rimasta la palla dietro, sotto al piede, e Hamsik che ha tirato alto. Poi anche il tiro di Gargano ma abbiamo visto che questo campo non ci aiuta molto, tanto è vero che poi giochiamo meglio fuori casa. Probabilmente la prestazione non eccezionale è stata dovuta anche al clima prenatalizio, eravamo in tanti a non essere in condizioni mentali al meglio. Si dice che Quagliarella gioca meglio quando c’è un centravanti, per assurdo quando c’erano due mezze punte oggi si è espresso ancora meglio. Una nota di merito per il ragazzo Bogliacino, che all’inizio non conoscevo tanto e l’avevo messo un pò in disparte e anche oggi ha fatto bene. Questi giocatori contano tantissimo anche per il gruppo. Ora il meritato riposo ed il Natale, la classifica la posso sbirciare in senso di tranquillità, ne mancano ancora tante di partite e solo alla fine potremo fare i conti”.
“Andrò con mio figlio a Londra perché me l’ha chiesto, per il resto il Natale lo trascorrerò chiudendomi in casa per riposare perché ne ho bisogno. Faccio tanti auguri di Buon Natale a tutti”.
Dall’inviato in sala stampa, Gennaro Gambardella – NapoliSoccer.NET



3 Commenti

  1. Questo è un campionato, inter a parte, che nessun squadra esprime un buon gioco per novanta minuti. Alla fine contano i risultati e i nervi tesi (troppi cartellini gialli per i napoletani)e forse qualche traguardo è possibile già quest’anno, anche senza ritocchi.
    Buon Natale a tutti: ai tifosi, ai giocatori e al nostro Presidente, che non è ben visto in giro, forse perchè si è messo in testa di creare un grande Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here