De Laurentiis sentito dalla Procura

2
22

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è stato ascoltato ieri dalla Procura federale in merito alle sue dichiarazioni a proposito di una nuova Calciopoli rilasciate al termine della gara con il Parma. Al termine del match De Laurentiis lamentandosi per il pessimo arbitraggio di Trefoloni parlava di una "nuova calciopoli". Gli errori dell’arbitro erano talmente evidenti da costringere il designatore Collina a fermare Trefoloni, non assegnandoli altre partite di serie A.
Al termine delle indagini il procuratore Palazzi (ieri De Laurentiis è stato ascoltato da un suo vice) dovrà verificare se vi sono elementi rilevanti tali da dover approfondire le indagini oppure se deferire il presidente del Napoli per le sue dichiarazioni. 
Redazione NapoliSoccer.NET

2 Commenti

  1. arbitri che hanno confessato ai giudici di aver pilotato una miriade di partite ..sono ancora in circolazione …e guai chi li sfiora !! io torno a ripetere stadi vuoti e niente decoder .. tanto la loro forza sta proprio nell’ipocrisia di noi tifosi!!vi ricordate una frase del grande eduardo che in una sua commedia disse…. mettetevi un ignorante in casa e…….. campate di rendita!!!!

  2. Non è che io voglia difendere il presidente del NAPOLI ma ho constatato che su diverse partite i giocatori del Napoli appena commettono un fallo vengono ammoniti a differenza degli avversari che se commettono lo stesso fallo e forse più grave, non vengono ammoniti dando una semplice penalty che a volte nemmeno quello concede facendo proseguire il gioco.

LASCIA UN COMMENTO