Adriano Bacconi (preparatore atletico): Dzemaili può diventare importante

3
28

Nel calcio contano molto le motivazioni. Mazzarri dice che è difficile riuscire a tenere la tensione emotiva alta dopo aver raggiunto di buoni risultati. Il Napoli inoltre al campionato deve giocare le Coppe, quindi l’attenzione non può essere uguale in tutte le gare.  Dzemaili è migliorato grazie al lavoro dell’allenatore su di lui. Mazzarri ha sempre motivato il giocatore. Dzemaili è un ragazzo che può diventare importante." Questo il pensiero espresso da Adriano Bacconi, preparatore atletico e analista sportivo della RAI che così prosegue la sua intervista a Radio CRC nel corso della trasmissione "Si gonfia la rete" di Raffaele Auriemma: "Contro il Parma la squadra di Mazzarri ha avuto molta fortuna. Il Parma ha messo in difficoltà il Napoli. Campagnaro è uno dei difensori più forti del Napoli, è molto affidabile. Fernandez ha dimostrato più volte i suoi limiti, è un giocatore lento e non adatto al campionato del Napoli. "

Redazione Napolisoccer.NET
.

Condividi
Articolo precedenteIlario Imparato (giornalista): Una triade per il terzo posto
Prossimo articoloChelsea: Idee confuse per il dopo Villas Boas
Napoletano, scrittore, impara a leggere prima di riuscire a dire "a cuoppo cupo poco pepe cape, poco pepe cape a cuoppo cupo" e tutti gli altri scioglilingua in napoletano che gli insegnava suo padre. La passione per il calcio risale al nonno paterno del quale porta il nome.

3 Commenti

  1. E’ vero, mi dispiace ma Fernandez e Fideleff vanno venduti a giugno per poter avere un pò di € in più ed investire su altri 2 difensori. L’anno prossimo non possiamo sbagliare 2 su 2 in difesa!

  2. L’anno prossimo il Napoli deve puntare tutto su due difensori e un centrocampista di livello internazionale, riconfermare Pandev e valorizzare Vargas che è un grande talento.

LASCIA UN COMMENTO