Bigon: “Il Napoli non è nervoso, le provocazioni non nascono da noi”

0
47

Per il direttore sportivo Bigon, che segue da due mesi il lavoro della squadra, non c’è da allarmarsi: «Non sta emergendo nervosismo. Provocazioni e fallacci non partono da noi. Sono tranquillo perché osservo tutti i giorni i giocatori: lavorano in assoluta serenità con la giusta tensione e il giusto senso di responsabilità. Gli episodi di Rinaudo, Contini e Lavezzi sono differenti tra loro e non sono indicatori di un problema. Rinaudo ha reagito a una clamorosa provocazione di Cruz: morso al braccio. Contini ha protestato contro l’arbitro per un episodio visto da tutti a Parma. E infine Lavezzi, provocato, ha calciato il pallone lontano nei minuti finali della partita di Cagliari».
Redazione NapoliSoccer.Net – Fonte: Il Mattino



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here