Matteo Villa: “Cagliari-Napoli sarà una bella partita”

0
27

"Entrambe le squadre stanno offrendo un ottimo calcio"
Nel corso di Napoli in vantaggio, programma sportivo ideato e condotto da Marcello Pelillo e Claudio Zelli, in onda ogni sabato dalle 11 alle 12.30 su Radio Amore, è intervenuto Matteo Villa, ex difensore di Cagliari e Napoli. Ecco alcuni passaggi dell’intervista: “Cagliari-Napoli?Sarà sicuramente una bella partita, perché entrambe le squadre stanno offrendo un ottimo calcio. Il Cagliari, dopo un inizio stentato, sta giocando bene e racimolando molti punti. Non esistono più grandi difensori? L’Italia era la fucina dei difensori, perché era la Nazione che preparava i difensori nel migliore dei modi. Oggi ci sono centrali altrettanto bravi, ma con caratteristiche diverse rispetto al passato. Probabilmente, il fatto che oggi poche squadre giochino ancora a uomo, inevitabilmente, ha mutato anche il gioco dei difensori. Allegri era già un allenatore in campo? Ho giocato con lui per tre anni a Cagliari. Tuttavia, è stata una vera sorpresa perché all’epoca non si intravedevano queste doti da tecnico, ma devo dire che sta lavorando molto bene. Quali sono gli obiettivi del Cagliari? Allegri fa bene a puntare alla salvezza, poi a febbraio si tireranno le somme e si vedrà se sarà possibile ottenere qualcosa di più. Al Napoli manca un difensore che possa guidare il reparto? Penso che i difensori attualmente in rosa stiano facendo molto bene. Quando si prendono molti goal, non può essere solo colpa della difesa. Credo che, quando la squadra azzurra troverà il giusto equilibrio, il Napoli subirà meno reti. Contini? Credo sia un ottimo difensore, ma non so se sia da Nazionale. Napoli e Cagliari, piazze molto diverse? In Sardegna si lavora con molta più tranquillità, questo può essere un vantaggio nei momenti difficili. Tuttavia, quando si vince, il calore del pubblico partenopeo può dare una marcia in più. Un pronostico? E’ una partita aperta a tutti i risultati, tuttavia propendo per il pareggio”.
Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO