Malfitano: “Il Bari ha una difesa forte”

0
38

il giornalista della Gazzetta dello Sport, Mimmo Malfitano, intervenendo ai microfoni della trasmissione "Napoli in vantaggio", programma sportivo in onda il sabato su Radio Amore, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "La formazione che vedremo domani? De Sanctis è in forte dubbio, perché il portiere ieri aveva una caviglia abbastanza gonfia, sarà decisivo l’allenamento di oggi pomeriggio. Credo che giocherà Lavezzi, perché in settimana l’ho visto molto motivato e mi è sembrato in uno stato di forma eccellente, non credo che Mazzarri voglia fare a meno di lui. L’argentino è un personaggio abbastanza eclettico e molto umorale. In questo periodo suo figlio è a Napoli e questo lo rasserena. Un altro dubbio potrebbe essere a centrocampo tra Cigarini e Pazienza. Non escludo il tridente, ma la rifinitura di oggi sarà fondamentale. Il Bari? Bisogna essere accorti e prudenti. Ventura non ha avuto molta fortuna a Napoli, ma è un allenatore dalle grandi qualità. Il mercato? E’ un periodo un po’ particolare, si susseguono le indiscrezioni. Tuttavia, fare nomi in questo periodo è abbastanza azzardato. Bigon ha incontrato Bagni e non escludo che proprio con l’ex azzurro si sia parlato di un esterno sinistro. Non credo ci siano molte possibilità per Dossena, perché il presidente ha detto che non vuole giocatori congelati altrove. Quale potrebbe essere la mossa vincente per mettere in difficoltà i pugliesi? Il Bari ha una difesa molto forte, costituita da giovani interessanti. Personalmente, partirei con il tridente sperando che la vocazione offensiva sia poi equilibrata con Gargano e Pazienza a centrocampo. Certo, è chiaro che almeno due dei tre attaccanti in fase di non possesso, poi dovrebbero pressare gli avversari. Hamsik? E’ un giocatore universale che può ricoprire più ruoli, perché ha delle caratteristiche tecniche incredibili”.

Redazione Napolisoccer.NET
 

LASCIA UN COMMENTO