Il Procuratore Palazzi sentirà De Laurentiis

2
41

Il procuratore federale, Stefano Palazzi, sentirà nei prossimi giorni il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, in merito alle dichiarazioni rilasciate dopo il pareggio di domenica scorsa a Parma. Il numero 1 del club azzurro, infuriato per il rigore concesso agli emiliani nel finale della gara del Tardini, aveva attaccato gli arbitri chiedendo trasparenza e credibilità. "Finora ho accettato senza fare polemiche, ma non vorrei che poi mi insospettisco, approfondisco e magari viene fuori qualcosa di negativo", ha detto, tra le altre cose, De Laurentiis. Ieri l’Associazione arbitri italiani (Aia) ha replicato al presidente napoletano con un comunicato stampa nel quale ha ribadito "il proprio impegno costante al fine di garantire a tutte le componenti federali e a tutte le società calcistiche un servizio improntato alla trasparenza, all’imparzialità e alla professionalità".
 

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: lunaset.it



2 Commenti

  1. ◦L’Aia risponde duramente a De Laurentiis: “Gli arbitri sono imparziali e trasparenti” ma quando maiii ! sono sessantanni che dicono accussi’ a me non risulta ! dai tempi di lauro ! Il procuratore federale si muove e non x rivedere se dela avesse ragione sui torti subiti dal Napoli calcio ma solo x bloccare certe rimostranze giustificate da passati e recenti episodi ma si sa in italia innanzitutto tu sei accusato e poi se te lo puoi permettere (euro) ti puoi difendere! Guarda se si sono mossi x i cori su balotelli sui cori contro i napoletani da parte di un parlamentare europeo (leghista) ! e la chiamono estate (giustizia)……..! FORZANAPOLISEMPREeCOMUNQUE!

  2. Ora cominciano le intimidazioni da parte del palazzo!!
    Ma come ci permettiamo di lamentarci?
    La faccia nostra sotto i loro piedi……e si possono pure muovere!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here