Troppi errori l’arbitro di Parma sarà fermato

2
23

Il designatore Collina interviene puntualmente per difendere i suoi arbitri. Ma è altrettanto tempestivo a sottolineare, prima telefonicamente e poi in riservati incontri nelle sale del centro tecnico di Coverciano, gli errori commessi da coloro che definisce «i ragazzi» della sua squadra. Quelli di Trefoloni nella partita di Parma, ai danni del Napoli, sono stati evidenti ed ecco perché Collina fermerà l’internazionale, non assegnandogli partite di serie A. Gli errori? Più che per il rigore fischiato dopo il contatto tra Aronica e Lanzafame, dirigenti e giocatori del Napoli si sono lamentati per due episodi accaduti sull’1-0, quelli che avrebbero potuto assicurare a Mazzarri la terza vittoria in quattro trasferte: Hamsik fermato mentre stava per calciare in porta (a terra c’era Lucarelli, rialzatosi subito dopo il fischio dell’arbitro) e Quagliarella atterrato in area. Troppo anche per De Laurentiis, che in questi anni si è sempre tenuto distante dalle polemiche per gli arbitraggi, evitando di raccogliere le sollecitazioni di una parte della tifoseria. «Adesso Collina deve spiegare: a tutto c’è un limite», si è sfogato il presidente, che da tre mesi è componente del consiglio di Lega. Ieri vi sono stati contatti con il Palazzo. «Napoli merita rispetto», ha sottolineato De Laurentiis non soltanto nelle interviste di domenica sera. Il designatore Collina ha inviato alle partite del Napoli per nove volte internazionali. Per Trefoloni si trattava della seconda gara dopo quella persa dagli azzurri contro l’Inter per 3-1 il 23 settembre: Milito segnò in fuorigioco, ma la squadra di Donadoni era così spenta da non aver neanche la forza di protestare. Quattro giorni dopo la partita al Meazza, il 27, l’arbitro di Siena ha diretto Udinese-Genoa. Finì 2-0 e la squadra di Gasperini si lamentò per un rigore non concesso. Dopo quella partita Trefoloni non ha più diretto in A. Oltre due mesi, un periodo lunghissimo. Domenica il ritorno per Parma-Napoli dopo aver diretto in Italia soltanto due partite in sessanta giorni, Ancona-Frosinone e Brescia-Lecce in serie B. Era stato designato dalla Fifa per Belgio-Turchia, giocata il 10 ottobre e valida per le qualificazioni ai Mondiali in Sudafrica. Al di là degli errori, l’atteggiamento di Trefoloni non ha convinto. «Arbitro condizionato», non ha usato mezzi termini De Laurentiis: il clima dello stadio Tardini o le voci dalla panchina del Parma? Tra domenica e ieri si sono fatti sentire anche i tifosi del Napoli. Fax di protesta e telefonate alla sede di Castelvolturno. Annunciata una protesta domenica al San Paolo prima della partita contro il Bari. Mazzarri e il direttore sportivo Bigon parleranno anche di questo aspetto con i giocatori, invitandoli a mantenere i nervi saldi, per evitare che scattino cartellini rossi, com’è accaduto a Parma: espulso Contini per qualche parola di troppo all’arbitro. C’è il rischio che ai danni seguano le beffe.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: il mattino

2 COMMENTS

  1. Visto che questo arbitro è inefficiente e inaffidabile, ne ha combinate di tutti i colori, perchè non gli ritirano il fischietto.
    Ha confessato che dirigeva le partite come dicevano pairetto e l’ altro ( non ricordo nemmeno il nome ), e invece di essere arrestato, per quattro anni ha continuato ad arbitrare, in altre nazioni gli arbitri corrotti vanno in galera, ma noi siamo l’ Italia la repubblica delle dittature, e in galera vanno solo le brave persone.
    Quell’ altro giudice tosel, ha subito approfitatto e ha inflitto due giornate a Contini.
    Sabato ho vidto il derby Genoa- Samp. la partita è cominciata con circa dieci minuti di ritardo, per una serie di fuochi d’ artificio, nessuna trasmissione o giornale ha parlato, tanto meno avranno squalifiche, quando succede a Napoli, quel pezzo di mxxxa di tosel subito squalifica il campo o porte chiuse.
    Credo nella giustizia divina e prima o poi accradà qualcosa a questi pezzi di mxxxa.

  2. ha pianmente ragione magic55 infatti io domenica durante napoli bari andro al centro commerciale ho da fare alcune spese almeno quelle sono reali nn come i tosel trefolonoi i collina ed i galliani voi ed altri state rovinando tutto quello che ci circonda e tutto solo per i soldi mi fate schifo

LEAVE A REPLY