L’ex Pierpaolo Marino rinviato a giudizio

1
35

Soldati, Pozzo e Marino a giudizio per illecito fiscale.
Le ipotesi di reato riguardano operazioni di compravendita di sei giocatori avvenute nel lasso di tempo intercorso tra il 2003 ed il 2005 con il Genoa ed il Venezia. L’accusa ritiene che, per ottenere vantaggi fiscali, l’Udinese avrebbe prima comprato e poi venduto giocatori che, in realtà, non avrebbero mai fatto parte della squadra friulana. All’epoca dei fatti ricordiamo che il presidente dell’Udinese era Franco Soldati, il direttore generale era Pierpaolo Marino mentre Gino Pozzo rivestiva la figura di consigliere. Il processo avrà inizio a marzo.

Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENT

LEAVE A REPLY