Basta lamenti! Che nessuno tocchi la virtuosità della vittoria dell’andata!!

0
95

Che nessuno tocchi Caino? No….! Che a nessuno venga in mente di macchiare la genuinità della vittoria meritata dell’andata! C’è aria strana in giro, spifferi leggeri di malcontento juventino sussurrati da più parti e in tutte le direzioni. I lamenti vanno avanti da un bel pò, vuoi per la gara persa contro la Reggina, vuoi per l’avvicinarsi della gara di domenica sera contro il Napoli. Napoli che nella partita di andata ebbe, a sentir il parere del Sig. Cobolli Gigli, favori arbitrali per i due rigori concessi. Tesi smontata completamente dal Napoli nel ricorso presentato contro la squalifica di Zalayeta. A pensar male si fa peccato, ma nel 90% dei casi s’indovina….sussurrava qualcuno tempo fa. Beh, si! Qui, in quel di Napoli, ci s’infastidisce per le continue pressioni ai danni della classe arbitrale da parte madame Juve. Un intercalare che tra le righe sembra dire: "all’andata ci avete tolto qualcosa, ora ridatecelo". No cari signori di uno stile perso nei meandri di menti contorte, se vittoria dovrà essere che la si meriti e sul campo. Strano che tutto questo avvenga proprio in casa juventina vero? Ma si sa le vie del Signore sono infinite, quelle dalla TIM no e Collina non ha il cellulare!
Gennaro Gambardella 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here