Giordano (ex Napoli e Lazio): “Per me sarà una partita speciale”

0
46

Bruno Giordano ex attaccante di Napoli e Lazio è intervenuto su Radio Marte nel corso di Marte Sport Live. Di seguito la sintesi dell’intervista a cura di Napolisoccer.NET: "Napoli-Lazio per me è sempre una partita speciale, sono le due squadre del mio cuore. Quella di domenica è una partita fondamentale per entrambe. Tre punti, infatti, lancerebbero il Napoli nelle zone alte della classifica ma darebbero anche respiro alla Lazio che, in questo momento, trova enormi difficoltà ad andare in gol. Io al posto di Ballardini? Come allenatore – ha detto Giordano a Radio Marte – ho fatto tutta la gavetta, mi sento pronto e se arrivasse un offerta sarebbe da pazzi rifutare ma in questo momento si deve stare vicino alla Lazio e non gufare. Così come non guferei mai il Napoli. Quagliarella? E’ una prima punta – ha spiegato Giordano a Marte Sport Live – che si muove per creare spazi per gli inserimenti dei compagni. Deve migliorare l’intesa con il Pocho per riprendersi alla grande. Io come lui? Fabio è molto più punta di me quando giocavo. Forse c’è qualche assonanza con me nel tiro potente e improvviso e in alcuni movimenti. Inoltre, nel corso degli anni, soprattutto a Napoli, quando mi sono adattato a più ruoli perchè in avanti eravamo in tanti. Le caratteristiche della prima punta dipendono dal tipo di gioco che vuol fare l’allenatore, sicuramente non è detto che si debba essere forti fisicamente per essere un centravanti. In ogni caso il Napoli -ha concluso il tecnico all’emittente campana – avendo giocatori come Gargano, Cigarini, Hamsik e Lavezzi, fa bene a puntare palla a terra".

Redazione Napolisoccer.NET

 

 

Condividi
Articolo precedenteIl Napoli Primavera al Torneo di Viareggio
Prossimo articoloLavezzi: “Per raggiungere l’Europa bisogna lottare ogni giorno”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here