Beach Soccer, Mondiali: Maradona jr batte l’Argentina

0
26

Tabù sfatato. All’esordio del mondiale di beach soccer a Dubai, l’Italia di Diego Maradona junior batte 3-2 l’Argentina e per la prima volta supera una formazione dell’america latina in un torneo iridato. Vittoria in rimonta. Alle due reti di Hilaire (Federico ed Ezequiel), hanno risposto Palmacci e Pasquali. Nell’extratime il gol partita di Pasquale Carotenuto. Il ventisettenne di San Giorgio a Cremano ha così bagnato nel miglior modo possibile il suo esordio a mondiali. L’Italia, vicecampione del mondo in carica, ha dimostrato di avere una tenuta mentale eccezionale, con una migliore capacità di inquadrare la porta (15 volte su 31 tiri a differenza degli avversari che hanno centrato lo specchio solo 12 volte su 38 tiri). Oggi gli azzurri che affronterano la Russia campione d’Europa in carica (ore 18 locali, le 15 in Italia) nella seconda giornata della manifestazione.

 

Redazione NapoliSoccer.NETfonte: il mattino

LASCIA UN COMMENTO