Tutti i numeri della dodicesima

1
74

Anche la dodicesima giornata sarà aperta dal Napoli, con gli azzurri protagonisti a Catania del primo anticipo. Gli etnei non vanno a punti da tre gare, due trasferte ed una casalinga; è proprio in casa che hanno raccolto la maggior parte dei punti (cinque dei sette).Il Napoli vanta sei dei suoi diciassette punti, in trasferta frutto della cura Mazzarri e delle ultime due vittorie esterne consecutive in cui gli azzurri hanno segnato quattro goal e subiti due, peraltro nella stessa partita.
A Bergamo, l’Atalanta attende la Juventus per il secondo anticipo della giornata. La squadra lombarda, che nelle prime cinque gare aveva raccolto solo un punto, nelle ultime sei ne ha messi da parte otto che rendono la sua classifica ancora molto difficile, ma un po’ meno drammatica. La Juventus (ventuno punti in undici gare) è la capolista della classifica che esclude la “Panzerdivisionen” Inter che sta disputando un campionato a se stante. I torinesi hanno un andamento da grande con i loro undici punti casalinghi e dieci in trasferta.
BariLivorno è, in ordine alfabetico, il primo incontro domenicale della giornata. I neopromossi pugliesi stanno disputando un buonissimo inizio di stagione, con una cadenza regolare (otto punti in casa e sette in trasferta) e supportati dalla migliore difesa di questo scorcio di campionato, difesa che ad oggi ha incassato solo sette goal, occupano il decimo posto in classifica. Per il Livorno sarebbe possibile fare lo stesso discorso dell’Atalanta, i labronici hanno preso solo due dei loro nove punti nelle prime cinque giornate; non che sette punti in sei gare facciano stare tranquilli, ma almeno permettono di lottare per la salvezza. Discorso opposto per la terza delle squadre a nove punti, il Bologna che nelle ultime cinque partite ha totalizzato solo tre punti incassando dodici reti; la squadra felsinea ospita in casa il Palermo, sedici punti ed un andamento un po’ altalenante. I siciliani nelle ultime cinque gare hanno però totalizzato dieci punti frutto di tre vittorie, una sconfitta ed un pari.
CagliariSampdoria vede due squadre che all’inizio non erano accreditate per il ruolo che stanno giocando in campionato. Il Cagliari, solo un punto nelle prime quattro giornate, ha racimolato ben quindici punti nelle sette successive segnando dodici goal dei quattordici totali, ma soprattutto incassandone solo sei dei dodici totali. Ventuno sono invece i punti dei doriani (nove nelle ultime sette partite), peggio della Sampdoria ha fatto, nelle ultime sette partite, il Genoa. Partiti con uno scatto bruciante, i grifoni hanno rallentato la loro corsa portando a casa otto punti nelle ultime sette partite, i nove totalizzati nelle prime quattro consentono di occupare il sesto posto in coabitazione con Napoli e Parma. Il Genoa ospita il Siena, ultimo in graduatoria con soli sei punti di cui tre in trasferta frutto dell’unica vittoria esterna nella seconda giornata.
La Lazio, undici punti, ospita a Roma il Milan (diciannove). I romani nelle partite casalinghe hanno incassato sette goal segnandone solo quattro che hanno fruttato in totale cinque punti, i rossoneri hanno preso nove punti in trasferta segnando sette goal e subendone sei, quella di domani, in caso di risultato negativo, potrebbe essere l’ultima partita in biancazzurro per l’allenatore Ballardini, messo in discussione dopo la sconfitta in Europa League con il Villareal .
Il Parma, diciassette punti, come Napoli e Genoa, ospita il Chievo. Sono dodici i punti che i ducali hanno messo insieme in casa, dieci quelli che i clivensi hanno totalizzato in trasferta su un totale di quindici. Una gara che promette emozioni.
La Fiorentina, quinto posto, a tre dalle seconde a uno dalle seste, va a Udine. UdineseFiorentina chiude il turno pomeridiano della dodicesima. L’Udinese ha quindici punti, solo tre meno della Fiorentina, ma nelle ultime cinque partite i friulani hanno totalizzato solo quattro punti; non sta molto meglio la Fiorentina che nello stesso periodo ne ha portati a casa cinque. Due squadre in calo alla ricerca di riscatto.
Chiude la giornata InterRoma, posticipo serale della dodicesima. I nerazzurri hanno ventotto punti, sette più delle seconde, giocano quasi un loro campionato, sono reduci da cinque vittorie nelle ultime cinque giornate segnando sedici goal e subendone solo cinque e non hanno mai perso in casa in questa stagione. Questi numeri dovrebbero bastare alla Roma (quattordici punti, sei nelle ultime cinque giornate e solo cinque punti raccolti nelle sei trasferte) per considerare la partita proibitiva, ma il calcio spesso va oltre i valori numerici e statistici.

 

Il tabellino completo
Atalanta – Juventus oggi ore 20.45      
Bari – Livorno     
Bologna – Palermo     
Cagliari – Sampdoria     
Catania – Napoli oggi 18.00
Genoa – Siena   
Inter – Roma   domani ore 20.45 
Lazio – Milan     
Parma – Chievo     
Udinese – Fiorentina

Domenico Infante – Redazione Napolisoccer.NET



1 COMMENTO

  1. Catania-Napoli 2, Atalanta – Juventus X, Bari – Livorno 2, Bologna – Palermo 1, Cagliari – Sampdoria 1, Genoa – Siena X, Inter – Roma X, Lazio – Milan 1, Parma – Chievo X, Udinese – Fiorentina 1… ed il Napoli è quarto =D a -2 dalla seconda e a -9 dalla prima… FORZA NAPOLI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here