Chiellini: “Col Napoli solo una mezz’ora di follia”

5
42

Dopo la vittoria europea, torna il sereno in casa bianconera. Il gol di Camoranesi, con il quale la Juve ha battuto un modesto Maccabi, ha ricaricato le batterie del difensore della nazionale italiana, Giorgio Chiellini: " Stiamo attraversando un ottimo momento. La vittoria di coppa ne è una conferma. Se la partita col Napoli fosse terminata con il risultato di 2 a 0 ci troveremo dinanzi ad un’importante striscia positiva. La partita vinta dagli azzurri è stata caratterizzata soltanto da un nostro black out durato circa 30 minuti".
 

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET



5 Commenti

  1. Bene, Chiellini non ha capito nulla della nostra attuale forza e condizione (partita dominata dal Napoli per 88 min con 2 nostri black-out difensivi!!!); speriamo ragionino così anche i nostri futuri avversari: avremmo vita facile.

  2. solo da una mezz’ora di follia??? SOLO?!?! cioè 1/3 del tempo di gioco…il 34% del tempo siete andati in black out????noi fosse stato per l’errore di contini non avremmo conosciuto black out…allora mi viene da dire: imparate da noi! =D

  3. d’accordo con gaspare… è Il Napoli in ottima forma, voi siete stati cmq combattivi contro di noi, ma noi abbiamo fatto di meglio.. per non parlare del regalo di Contini… poi che avete fatto voi per meritarvi la vittoria? solo Felipe melo ci ha impensieriti con un tiro terminato a lato mentre noi abbiamo costruito molto più gioco.

  4. Ma che dici Chielliini!…guarda quante occasioni ha avuto il Napoli nel primo tempo…sei ridicolo!…un goal lo avete fatto su nostro regalo e un altro su una disattenzione difensiva….

  5. chi tifa yuve e’ un antisportivo per eccellenza…il fatto e’ che non sanno starsi e non hanno ancora capito che questa squadra era forte gia 2 anni fa , figurati adesso…..dipendera’ tutto dal presidente e dalla voglia di sganciare i premi…….purtroppo e’ cosi’.
    Ma aurelio qualcosa la sta capendo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here