Calcio: Lega, spettatori in aumento in A. Calano in B

0
21

Stadi piu’ pieni in serie A al termine del girone d’andata, spettatori in calo invece nel campionato cadetto. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato dalla Lega Calcio secondo il quale la media degli spettatori delle partite di serie A e’ in aumento rispetto alle ultime due stagioni: se nel 2005-06 la media spettatori era di 21.171 e nel passato campionato era scesa a 19.181, al termine del girone d’andata il massimo torneo registra una media di 22.504 spettatori. Andamento diverso in serie B: gli spettatori sono in calo non solo rispetto alla passata stagione, dove comunque il torneo vantava le presenze di Juve, Napoli e Genoa, ma anche rispetto a due anni fa. Dai 7.317 del 2005-06 e dai 8.531 del 2006-07 si e’ passati alla media spettatori di 5.946 del campionato in corso. In serie A la squadra che vanta la media piu’ alta e’ il Milan, con 57.317 spettatori a partita, mentre se si tiene conto della capacita’ dello stadio allora e’ la Juventus a vantare la piu’ alta percentuale di occupazione (81,59%). In serie B lo scettro va a Bologna (12.123) e Pisa (74.64%). Andando a vedere invece i dati sugli ascolti televisivi, nel massimo campionato la 17/a giornata e’ risultata la piu’ seguita con il 14.80% share mentre la Juventus e’ la squadra che vanta la maggior audience media (872.273 telespettatori a partita, pari al 4,14% share), davanti a Inter e Milan.

Fonte: (AGI/ITALPRESS)

LEAVE A REPLY