De Laurentiis: “Sono convinto che ci divertiremo”

5
98

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, intervenuto ai microfoni di Radio Marte, ha commentato la vittoria degli azzurri sulla Fiorentina, ecco quanto raccolto dalla redazione di NapoliSoccer.NET: “Non sottovalutate la Fiorentina che una grande squadra ma oggi il Napoli è stato più forte. La cura Mazzarri evidentemente sta dando i suoi frutti. Mi è piaciuto il modo con cui la squadra ha tirato fuori quell’anima di cui sia Mazzarri che io per primo andavamo alla ricerca. Il fatto che si parla di squadra è che fuori Lavezzi, dentro Denis (al posto di Quagliarella e non di Lavezzi, ndR) ha dato un pallone determinante a Maggio che ha segnato. Sono convinto che ci divertiremo.
Nel Napoli secondo me c’erano delle individualità e non c’era l’amalgama, e devo dire che Mazzarri è un grande aggregatore, oltre ad avere grandi capacità tecniche. Qualche straniero a volte non è abituato ad avere una concentrazione che superi i cinque minuti in allenamento.
Sto toccando il cielo con un dito perché se i risultati sono questi dopo solo due partite allora c’è da ben sperare. A me la classifica non interessa la guardo solo alla fine del campionato. Col Milan sarà una partita tutta da godere. Si gioca di sera? Ottimo. Ho lasciato un film all’ottava settimana di riprese, con la gente che mi chiama per tornare lì, questo perché non ho mai perso l’entusiasmo per il Napoli, che non può cambiare, o uno è entusiasta per natura o non lo è. Quando il Napoli tradisce le aspettative non lo si deve a sua volta tradire, perché è una fede. E’ una squadra che ha vinto solo due scudetti ma credo che la simpatia che ha seminato il Napoli in questi ultimi decenni non l’ha seminata nessuna altra squadra”.
“Le scarpe a Della Valle, è una battuta carina ma nessuno gli ha fatto le scarpe, loro hanno un’ottima squadra e sono in Champions”.
Redazione NapoliSoccer.NET



5 Commenti

  1. Lo sai bene quale e’ stato il tuo piu’ grande errore forse tallonato da Marino, qui’ non si tratta di giocatori o allenatori ma di mancati accordi fatti ai giocatori nei premi qualificazione europea, nel dicembre del 2008 e cioe’ quando il napoli era in testa al campionato, e nella mancata concessione dei diritti di immagine, cosa che in europa fa solo il napoli, ora forse stai capendo ed hai fatto delle promesse ai giocatori i quali ricominciano a giocare come facevano un anno fa….guarda caso. Ed aumenta l’ingaggio di Gargano …sei un folle se non lo fai, il Napoli ha bisogno del miglior Gargano.

  2. Oggi li abbiamo fatti a Brandelli… Sono d’accordissimo! Grande LuigiDM. Abbiamo ridimensionato i figli di Dante il nasone Ora dobbiamo soltanto tarpare le ali ai figli di berlusca e farli ricadere nell’inferno dei boriosi insieme ai giornalisti di sky che non sanno parlare d’altro che di Milan Inter Juve Ci siamo sbarazzati della triade ore tocca al terzetto nordista! E allora si che inizieremo a rider a crepapelle e a fargli girare le palle ai signori del petrolio della tv delle auto x non parlare dei massimi arbitri che potrebbero qualche volta ricordarsi che Cristo non si è fermato sulle sponde del Po ma è risalito fino Trinacria!FORZANAPOLISEMPREeCOMUNQUE!

  3. Ci divertiremo?????
    Si, se compri almeno 2 difensori forti, un centrocampista di muscoli, un esterno sinistro e un attaccante da 15-20 gol l’anno oltre a cacciare via Pazienza, Cannavaro, Rinaudo, Aronica, Grava, Amodio, Pia, Rullo, De zerbi che sono da B.
    GRAZIE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here