Mazzarri: “Ho dormito pochissimo, troppe emozioni…”

4
103

Walter Mazzarri racconta ai microfoni di Sky la notte insonne tra le più felici della sua vita. Il debutto al San Paolo, un successo all’ultimo assalto. Sensazioni forti per un battesimo baciato d’ azzurro…

"Sì, ho ricevuto tante telefonate. E’ stata una notte lunga e densa di sensazioni. Quando si vince va bene tutto, anche non dormire. La partita di ieri è stata intensa e vissuta in maniera particolare. Ho visto i ragazzi giocare con l’anima fino alla fine. Alcuni erano stremati, c’erano anche dei nazionali reduci da fatiche internazionali. La squadra ha speso energie oltre i limiti ed ha dimostrato di avere un gran carattere. Ieri ho visto il cuore del Napoli e dei suoi tifosi".

"Vincere fa bene – prosegue il tecnico azzurro – perchè tramuta tutto al positivo, anche le difficoltà che può avere un nuovo allenatore. Adesso non guardiamo alla classifica ma pensiamo un match alla volta. Avrò altri giorni per approfondire la conoscenza del gruppo. Quello che sin da ora posso dire è che questi ragazzi mi hanno accolto con grande calore. Ho visto nello spogliatoio l’entusiasmo giusto per ripartire. La squadra vuole dare tutto per regalare ai tifosi le gioie che meritano. Ed è su questi valori che dobbiamo costruire la nostra stagione"

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: sscnapoli.it



4 Commenti

  1. Grazie all’allenatore, il Napoli aveva un dodicesimo giocatore in campo:
    Walter Mazzarri. Speriamo che sappia dare questa carica in ogni partita anchese perdente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here