Azzurri anche domani in campo per allenarsi

0
23

Prosegue alacremente il lavoro di Walter Mazzarri. Da mercoledì gli azzurri, tra sedute di allenamento singole e doppie, non hanno avuto un attimo di tregua, e domani a Castelvolturno di nuovo tutti in campo per ripassare gli schemi. E’ vero, mancano ben sette nazionali, ma al tecnico livornese non importa. E’ appena arrivato e non c’è tempo da perdere per analizzare e risolvere i problemi che gli azzurri si portano dietro da troppo tempo e che fino ad ora sono costati punti importanti in classifica. La difesa è uno dei reparti maggiormente sotto accusa in questo inizio campionato, e visto che i difensori sono presenti, eccezion fatta per gli infortunati, non c’è bisogno di attendere il rientro dei nazionali per ripassare schemi e moduli, senza tralasciare alcun particolare. Sempre aperto  il confessionale. Mazzarri uno dopo l’altro tiene a colloquio i giocatori. Solo quando avrà parlato singolarmente con ognuno di loro terrà un discorso a tutta la squadra, così come aveva annunciato in conferenza stampa. Ieri sera Mazzarri ha avuto anche modo di incontrarsi e parlare con il patron Aurelio De Laurentiis. Si è fatto il punto della situazione ed è probabile che si sia parlato anche del futuro, dopotutto gennaio non è lontano e bisogna iniziare a programmare sin da ora il mercato, con gli innesti che si riterranno opportuni.
Redazione NapoliSoccer.NET

LASCIA UN COMMENTO