Sky risarcisce un tifoso del Napoli

3
28

L’amarezza e lo sconforto passato lasciano spazio ad una piccola soddisfazione ottenuta nel presente. Questa è la situazione vissuta da un tifoso partenopeo dopo la sentenza giudiziaria che obbliga Sky a risarcirlo per una somma pari a 200 euro. Il contenzioso, secondo quanto riportato dal quotidiano Cronache di Napoli, nacquè nel lontano 9 febbraio 2006, quando l’emittente televisiva trasmise la partita tra Juve Stabia e Napoli. Un match che, sfortunatamente per i milioni di supporter azzurri sparsi in tutto il mondo, fu contraddistinto da problemi di carattere tecnico che non permisero di "godere" del primo tempo del derby campano. La sfida, terminata con l’inglorioso risultato di 3 a 1 per gli uomini di Castellamare, rappresentò un nodo cruciale per il futuro viatico del Napoli verso la scalata alla serie B. Un insuccesso che oggi, almeno per il tenace A. D. M. che ha ricevuto i 200 euro per risarcimento danni, risulta avere un sapore meno amaro.
Josi Gerardo Della Ragione – NapoliSoccer.NET

3 Commenti

  1. E se eri abbonato Med….et allora che facevi ti sparavi? Migliaia di abbonati rimasti senza tessera e intanto le telefonate ,di giusta protesta , a pagamento..e i soldi che si continuano a prelevare anzi a rubare dal conto senza che tu possa vedere nulla…..uno schifo……..e questa sarebbe la tv a pagamento…..chissa’ perche’ non se ne parla in televisione di questo scandalo.

LASCIA UN COMMENTO