Bruscolotti: “Dopo l’addio a Marino, bisognava voltare pagina”

23
45

“Montali potrebbe essere un ripiego”
L’ex difensore del Napoli, Giuseppe Bruscolotti, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “Nel Napoli sono state fate scelte sbagliate, che purtroppo il tempo ha sconfessato. Dopo l’addio a Marino, bisognava voltare pagina anche con l’allenatore: non ci stava più con la testa. Domenica ha mandato in campo a tre minuti dalla fine uno sconsolato Denis. Le anomalie del Napoli sono protratte nel tempo e le decisioni di De Laurentiis andavano prese prima. Meglio tardi che mai, comunque. È giusto cambiare, la situazione era preoccupante. I vertici societari? Se guardiamo le squadre più forti, nei loro quadri dirigenziali ci sono molti ex calciatori. Montali? Quando si parla di area tecnica è necessario trovare persone che abbiano la giusta competenza. Credo che si voglia ripiegare su Montali perchè al momento non è possibile prendere di meglio”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

23 Commenti

  1. marino c’ha inguaiati spero che qualcuno lo capisca , nn servirà a niente mazzarri …neanche capello guardiola ed ancelotti messi insieme sarebbero serviti con questa squadra di buoni calciatori per la lega pro allestita dall’estinto ex dg….
    HOFFER 6 MILIONI ma por..miseria CRUZ O CRESPO A 0EURO PERKè NO?…ZUNIGA 9 MILIONI e esterno destro quando occorreva un esterno sinistro …avevamo già MANNINI ,PERCHè ZUNIGA?….CIGARINI 11 MILIONI PER 1 GOL E MEZZO ASSIST L’ANNO SCORSO doveva esser il nuovo pirlo…presidente perchè nn trovi uno sceicco e ti togli dalle scatole….vogliamo i Messi , Ronaldo , Lampard, Xavi,Gerrar,ecc…visto ke nn puoi permetterti calciatori simili ti preghiamo tutti fatti da parte ,cerca un acquirente sceicco!!

  2. Ma il calcio non era bandiera?!?! È mai possibile che chiamiamo mercenari i giocatori (con ragione), quando non rispettano i contratti e poi invochiamo sceicchi e spese folli? A me piace di più soffrire e costruire. Ho visto il Napoli di Savoldi, di Krol, di Maradona, ma anche quello di Braglia, Carmignani, Vinazzani e Frappampina. In quegli anni era molto più facile essere juventini (e la Juve giocava da Dio), epure mi sapeva di tristezza, essere napoletani era prima di tutto gioia, poi amore per la propria citté e la propria squadra. È solo per questo che sono e rimarró sempre tifoso del Napoli. Sceicchi e petrolieri ve li potete tenere, oppure potete sempre passare all’Inter…

  3. Ho!!!! ma non siamo mai contenti ma vi rendete conto che presidente abbiamo uno che sa dire quando sbaglia e si assume le proprie responsabilità .
    Vi ricordo che ha avuto le palle di esonerare Donadonio ammettendo che aveva sbagliato perchè donadoni lo aveva preso lui quindi quando uno sa assumersi le proprie responsabilità vuol dire che è una persona intelligente ecco perche il nonstro presidente ha fatto starda nella vita bisognerebbe vederlo come un’esenpio e fargli una statua d’oro se no noi adesso giocavamo con l’acireale con tutto il rispetto per l’acireale
    sempre forza napoli!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Cari amici,il nostro presidente, da buon produttore SA BENE che per fare grandi film ci vogliono grandi attori… il problema e’ che si e’ affidato alla persona sbagliata per 5 anni.
    e’ arrivato il momento di voltare pagina e questo finalmente lo ha capito anche lui..
    per quanto riguarda i grossi nomi che avete fatto, vi prego di non trascurare mai un piccolo dettaglio: la gente come messi, maicon ecc e’ ambiziosa oltre che molto costosa.
    e’ gente che vuole gicare in champions da protagonista.
    non verrebbero mai a napoli almeno per il momento.
    cominciamo ad inserirci ai piani alti e vedrete che i grandi campioni non tarderanno ad arrivare.
    FORZA AZZURRI!!!!!!!!!!!

  5. non dire che TUTTI vorremo dela fuori dalle scatole perchè non è vero!!

    Il calcio fatto da squadre che acquistano i Gerrard, i Fernando Torres e i Messi non esiste più!! Solo il Real Madrid lo fa (e chissà cosa c’è dietro) e vedremo poi a fine anno cosa vincerà il real!

    Il calcio moderno è fatto di programmazione e investimenti mirati e programmati… Altro che Gerrard e Messi…

  6. gio……concordo…..solo che sta cosa la sto dicendo da circa un anno….visto che avevo capito l andazzo……
    x il ragazzo che dice che il presidente ha avuto le palle x mandar via donadoni….
    1 troppo tardi
    2 le palle che ha ammesso il suo errore? era troppo evidente….x nn ammetterlo….quindi nn ha fatto nulla di che
    quindi x me può andare via

  7. Ciao Reia Ciao Donadoni Ciao Marino Apriamo un nuovo capitolo con Mazzarri e…speriamo bene! Tutte queste persone nessuno lo può discutere hanno lavorato x il bene del Napoli Hanno commesso degli errori e anche questo è fuori discussione ma solo chi si gira i pollici non ne fa! Con i giocatori che abbiamo con quelli che abbiamo regalato al Palermo alla Samp il n/s massimo risultato è stare sopra la zona salvezza salvo trovare un allenatore “motivatore” e che sappia rischiare con un modulo diverso dal solito (leggi Vinicio Sacchi Gasperini Spalletti purtroppo sono solo mie fantasie) facendo girare la squadra a mille. Speriamo bene! Riguardo il n/s Dela ammette di aver sbagliato nel delegare tutto nelle mani di Marino ammette di aver voluto in primis Donadoni ammette che non avrebbe dovuto mandar via Reia in quel modo ammette di non aver voluto riabbracciare CANNAVARO ammette che Mannini Savini Blasi non dovevano essere regalati Ma Lui dov’era ? comunque il sangue mi sta diventando acido ed allora SPERIAMO BENE! FORZANAPOLISEMPREeCOMUNQUE

  8. ragazzi, possono essere anche criticabile le scelte di dela, ma non tralasciamo il fatto che, se non ci comprava lui noi andavamo a vedere il nostro beneamato Napoli o serraglio a piazza carlo terzo.

    ieri……oggi….domani……….e per sempre forza Napoliiiiiiiiiiiiiii.

  9. x tutti
    ragazzi penso che a nessuno di voi dispiaccia di veder un presidente che allestisca una squadra di campioni…o no?…penso che tutti noi ci divertivamo a veder il calciatore + forte del mondo militare nelle file del napoli e godevamo come pazzi quando vincevamo dappertutto in italia e in europa o sbaglio? …allora nn facciamo gli ipocriti quando affermiamo che ci piace soffire e cazzate del genere , perkè a nessuno piace soffrire e nessuno dovrebbe vivere sempre di stenti a maggior ragione il napoli che è ai primi posti al mondo come bacino d’utenza ,e dunque perchè nn può avere una squadra all’altezza dei suoi grandissimi tifosi?…qualcuno di voi nn sa o fa finta di nn sapere che ancora oggi c’è gente che nn può permettersi il biglietto dello stadio e dunque addirttura limita il cibo per amore del napoli calcio una delle poche speranze che napoli città possiede per riscattare una vita fatta di molte sofferenze…quindi nn parlate di attaccamento alla maglia con uno come me che ha vissuto in passato momenti simili,che è andato alle partite anche con febbre a 38,5…da MARADONA alla serie C e dalla serie C ad oggi ….nn vogliamo vivere + nell’ombra , nn ce lo meritiamo!!.

  10. a dimenticavo..
    il napoli è dei tifosi nn del presidente….i presidenti vanno e vengono come i calciatori …presidenti e calciatori hanno un solo obiettivo in comune: GUADAGNARE SOLDI ….NOI TIFOSI AL CONTRARIO LI SPENDIAMO , e QUESTA è un’altra DIFFERENZA fondamentale tra presidente calcatori e tiosi!!!!…quindi io critico sia la società che lavora male , sia i calciatori che nn sputano sangue per la maglia e nessumo mi può impedire d farlo nè lo può impedire ai tifosi di farlo….perkè i miei soldi come quelli di tutti vanno a finire nelle casse del presidente e dei caciatori …nn certo nelle tasche della povera gente la quale spera il napoli calcio possa dare speranza e gioia ad un popolo umiliato e skifato soprattutto dai nordisti …sempre e solo forza napoli …abbasso i presidenti papponi

  11. Caro gio, tu sei libero di esprimere quello che vuoi, quello che non ti é concesso é di parlare anche a nome degli altri, peggio definire “cazzate” le opinioni altrui e ipocrita chi la pensa diversamente da te. Tu hai un concetto del tifo e dell’attaccamento, io un altro, l’unica cosa che ci accomuna é la squadra per la quale tifiamo. Personalmente preferisco cominciare a costruire dalle fondamenta, quindi soffrire, piuttosto che comprarmil il prefabbricato miliardario, ma ripeto questi sono pareri “personali”. Ognuno si tenga i suoi senza offendere nessuno e senza pretendere di rappresentare l’intera tifoseria, visto che non abbiamo delegato ancora nessuno a farlo!

  12. scusa alfredo forse mi sono espresso male …anche se il concetto che voglio dare alle mie parole nn cambia….tu hai le tue idee ed io le mie,ovvio,altrimenti se tutti la pensassimo allo stesso modo che mondo sarebbe!!! …poi, come tu esprimi una tua opinione rispettabile o condivisibile da ki nn so, anche io ho devo poter esprimermi come tuttide resto o no? altrimenti cosa ce ne facciamo della libertà di pensiero e di espressione!!! ….preciso ke la mia affermzione sulla ipocrisia altrui nn vuole essere un’offesa , ma vuole soltato portare alla luce la realtà dei fatti, evidente nei cuori e nelle menti della stragrande maggioranza dei tifosi che ha sofferto per anni e penso si sia scocciato di veder la propria squadra lottare nelle parti basse della classifica quando meriterebbe molto di +;di subire presidenti papponi che vengono a napoli solo per speculare vuoi,ecc.. vuoi un esempio su questa mia ultima affermazione?
    eccoti accontentato: la società calcio napoli , o meglio delaurentis, ha incassato, solo da sponsor e da sky, la bellezza di oltre 120 milioni di euro ,per nn parlare ke è l’unico presidente al mondo ke detiene i diritti d’immagine dei calciatori con un’ammontare annuo di altri 20-30 milioni…senza parlare di altri introiti dovuti a merchandaising , pubblicità,eccecc…da analisi economiche di enti competenti si stima che la società calcio napoli entro la fine della stagione 2009/10 avrà incassato una somma che va dai 170 ai 250 milioni di euro…quindi rientrando alla grande nei bilanci il nostro presidete avrebbe potuto semplicemente fare una campagna acquisi di ben altro spessore tecnico….nn si pretendeva certo ronaldo o messi ,quella è più una provocazione da parte mia …
    quello che ci terrei a precisare anche al rischio di essere ripetitivo ,è che molti tifosi buttano anche il sangue per il napoli calcio, mentre loro guadagnano fior fior di quattrini comprando mega ville e maserati..
    quindi difendiamo la maglia e questi tifosi nn le società!!!!!!! inoltre se leggi bene le mie affermazioni nn ho mai affermato di voler rappresentare l’intera tifoseria….ho solo espresso un pensiero che credo siam comune a tutti ,o quasi,i tifosi del napoli….se tu nn sei d’accordo? ..fa niente…si vivrà lo stesso!!!!

  13. precisazione :
    riguardo al solo merchandising gira voce che l’anno scorso la società calcio napoli o meglio delaurentis , abbia incassato i soldi per acquistare i cartellini di quagliarella e cigarini..soldi che nemmeno il merchandising di genoa ,fiorentina ,palermo e sampdoria messe insieme hanno raggiunto…..meditiamo gente ,meditiamo!!!

  14. inoltre nn ci dimentichiamo che dela ,in onore della presentazione della squadra,ha preferito una serata di gala piuttosto ke il calore di una città …sempre e solo attaccamento alla maglia e alla città , abbasso calciatori mercenari e società di papponi!!

  15. il caro Giò non ha capito una cosa…direi quella più importante : ma tu, se fossi Messi o Gerrard ecc…verresti a Napoli? E non dire che Diego venne a Napoli ecc ecc perchè erano altri tempi ed anche allora prendere Maradona fù considerato un rischio vista la vita che conduceva…..
    Ma hai visto quanti compratori si defilano con la roma, con il milan, con il torino…..

LASCIA UN COMMENTO