Capolinea per Donadoni, le parti cercano un accordo

3
73

A quanto pare inziano a scorrere i titoli di coda dell’avventura di Donadoni al Napoli. Secondo indiscrezioni nel pomeriggio, presso gli uffici di Roma della Filmauro, si incontreranno, da un lato, i legali di De Laurentiis e dall’altro l’avvocato ed il manager di Donadoni, per raggiungere un accordo sulle modalità di interruzione del contratto. Qualora dovessero raggiungere un accordo, nella giornata di domani il presidente incontrerà Donadoni per ufficializzare l’addio.
A quanto pare il Napoli sta cercando di avere uno sconto rispetto al contratto a suo tempo firmato che prevederebbe circa 1,8 mln di euro a stagione a favore del tecnico.

F. De Lucia – Redazione Napolisoccer.NET



3 Commenti

  1. Sembra che sia attuale l’ingaggio di Mazzarri come allenatore del Napoli. Il personaggio , a mio giudizio, non puo dare quella tranquillita di cui la squadra ha bisogno. Certamente ricorderete l’anno cuiil Napoli riusci a risalire dalla B alla A tramite l’allenatore .Mazzarri. Tanto tempo e passato ma molòti tifosi sono in condizione di valutare il suo operato certamente che gli anni passatri avranno certamente arricchito le capacita di questo allenatore. Dopotutto , se ricordo bene, fu sostituito da Lippi per il primo suo ingaggio di allenatore e da li inizio il suo trascorso calcistico. . Fuori dubbio , non conoscendo i termini dell’ingaggio, il Mazzarri con il Napoli si giochera buona parte del suo futuro calcistico e le sue valutazioniu, se fa bene, saliranno di molto in considerazione di aver guidato una squadra certamente non facile specie per la tifoseria. che gia conosce. . Si spera che la sua scelta riceva il consenso della tifoseria tutta e riesca a guidare una squadra dotata tecnicamente ma difficile a govertnare. Di certo sono arcisicuro che l’errore piu grosso è stato fatto dal Presidente per la sua cervellotica scelta di Donadoni che tutti gli ambienti calcistici italiani e specialmente partednopei non hanno mai digerito . Prevedevo fin dal momento del suo ingaggio che sarebbe stato u8n difficile momento per la squadra. Contop sulle ambizioni e esperienze con squadre non sempre ai primi posti, tranne la Sampdoria, , per sperare di un futuro migliore e possibile di affrontare il programma di raggioungere alla sesta posizione in classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here