Donadoni: “Fin quando sarò l’allenatore del Napoli ce la metterò tutta”

11
33

Il tecnico del Napoli, Roberto Donadoni, intervenuto in sala stampa dopo il match perso dagli azzurri per 2-1 a favore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport raccolte dalla redazione di NapoliSoccer.NET: “I ragazzi si sono impegnati. Nel momento in cui siamo andati in vantaggio, quando stavamo giocando meglio, abbiamo subito il gol del pareggio. Sono mancati qualche attenzione e qualche accorgimento in più in determinate situazioni. Un’ottima giocata di Totti ha fatto il 2-1 e a nulla è valso inserire anche il quarto attaccante. Purtroppo è un periodo che ci va così”.
“Posso solo impegnarmi e lavorare, cercando di tenere lo spogliatoio unito, tutto il resto sono problemi che non ci devono assillare più di tanto. Poi se qualcuno prenderà decisioni diverse noi non possiamo cambiare questa sorte. Si vive molto di sensazioni”.
“Avventura finita? Le mie sensazioni sono diversa, ho parlato, prima di voi, col presidente e so le cose che ci siamo detti. Dire che Donadoni ci sarà ancora o meno non fa nessuna differenza. Fin quando Donadoni sarà l’allenatore del Napoli ce la metterà tutta con tutto il suo impegno, se poi mi dite che cosa si può fare di diverso io sono qui. Ormai le cose che sono successe, sono successe, e non si può tornare indietro, bisogna guardare avanti ed essere ottimisti perché Mannini, Savini e Domizzi non possono più tornare indietro. A Palermo avevamo perso una partita che non meritavamo di perdere, con l’Udinese abbiamo pareggiato e potevamo avere qualche punto in più, ma non è certo con questi ragionamenti che possiamo andare avanti”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

11 Commenti

  1. quando si perde ed in questo modo le colpe vanno divise equamente!!!!!!!!

    cmq sia ragazzi………..svegliatevi !!!!!!!!!!

    NON è possibile fare un secondo tempo così irritante e deludente!!!!!!!!!!!!

    FORZA NAPOLI

  2. JD hai ancora il coraggio di dire forza napoli ??????vorresti anche tu dare ragione a donadoni come delaurentis???????piu frequento questo sito e piu noto che i tifosi del napoli stiano cominciando a diventare fanatasiosi come nei film comunque e meglio che sto presidente che rimetterci la faccia tutte le domeniche i tifosi intendo tanto loro alla fine del mese nn cambia nulla siamo noi che tra casa stadio e cose varie paghiamo per vedere cosa???????ma andate a fare a qual servizio tutti adesso mi sono davvero rotto nn e possibile che come tutte le squadre vorrei almeno per una partita rilassarmi vedendo un squadra giocare vincere ed essere superiore ma quasto nn puo accadere per noi nn siamo piu superiori a nessuno

  3. Cavolo raga ma avete visto a mediast come hanno criticato e cercato in tutti i modi di mettere astio tra Dela e Donadoni???? invece di criticare un milan ridicolo ed il suo allenatore? i napoletani non piacciono proprio a nessuno. ha ragione Dela quando dice che lui i giornali e le televisioni non li segue neppure!!! per fortuna abbiamo Dela! ciao a tutti i tifosi napoletani

  4. un altra gara buttata via.

    purtroppo commettiamo leggerezze difensive che puntualmente paghiamo.

    speriamo che dopo la sosta rientri almeno campagnaro.

    poi ritengo che zuniga possa giocare a destra difensivo al posto di cannavaro.

    naturalmente il napoli deve cambiare tutta la difesa salvando solo santacroce e campagnaro.

    poi rinaudo , cannavaro, contini, aronica non sono da napoli per quello che vuole il presidente e i tifosi.

    bisogna prendere difensori stranieri

  5. ragazzi il napoli e forse e per me gli serve un allenatore con i coglioni sotto scusate il termine mà donadoni nn e fatto per questa squadra spero che viene o mazarri o mancini molto ottimi come allenatori però spero che andranno daccordo con i giocatori sia in partita che in allenamento e dico anche se il napoli perde E SEMPRE NEL CUORE
    FORZA NAPOLI!!!

  6. Gli errori fatti nell’ultimo mercato si pagano,ma come si fa a cedere Mannini e Blasi e tenersi Denis!!
    Occorre poi prendere un nuovo allenatore che sappia dare un gioco alla squadra utilizzando al meglio i giocatori disponibili di cui alcuni molto validi.
    Mi piacerebbe Spalletti,ma anche Mancini e Rossi sarebbero validi.

LASCIA UN COMMENTO