Vela, Coppa America: New Zealand attacca

0
77

Dopo Oracle, anche Team New Zealand ha deciso di portare Alinghi, team detentore di Coppa America, davanti alla giustizia americana.I neozelandesi reclamano ‘decine di milioni di euro’ per il rinvio della Coppa America al 2011 e precisano che ‘una prima azione di giustizia e’ stata avviata davanti alla Corte Suprema dello Stato di New York, chiedendo danni e interessi per la rottura dell’accordo’ in base al quale i ‘kiwi’ si erano impegnati per l’edizione 2009 della Coppa, a Valencia.

Ansa



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here