De Laurentiis: “Full immersion per il Napoli, sto studiando la campagna acquisti, alcuni giocatori non adatti a Donadoni”

3
61

Aurelio De Laurentiis prima di entrare in Lega Calcio ha rilasciato alcune dichiarazioni, ecco quanto detto dal presidente azzurro :
"Per quanto riguarda l’assetto dirigenziale sto facendo in questi giorni una full immersion lavorando anche sabato e domenica per intervistare più persone possibili. Poi i giornali scrivono quello che vogliono. Quando avrò individuato e fotografato la personalità più confacente farò conoscere la mia decisione. Come avevo promesso siamo vicini ad un cambio strutturale della società: si è esaurito il primo quinquennio, denso anche di soddisfazioni, adesso affronteremo il secondo."
Situazione Donadoni: "Donadoni in questo momento ha la mia fiducia, per me non esistono risultati a breve termine bensì a lungo termine. La classifica in questo momento non mi interessa particolarmente, io ho pazienza e preferisco guardare avanti. Domenica mi sembra che abbiamo una partita e sulla panchina del Napoli ci sarà Donadoni"
Un mercato non funzionale a Donadoni: "Sto facendo delle valutazioni anche sulla campagna acquisti, abbiamo comprato dei giocatori per i quali bisogna valutare l’inserimento all’interno del sistema di gioco del Napoli. Io stesso devo fare un esame di coscienza perché ho fatto investimenti importanti ma forse non tutti sono funzionali ad un allenatore come Donadoni".

Se le cose non dovessero andare tanto bene con Donadoni, l’avvicendamento dell’allenatore bergamasco diventerebbe certo. Il Patron ha espresso apprezzamento per Spalletti ("Purtroppo non è possibile prenderlo, ma è sicuramente un allenatore molto valido e un uomo di società") mentre ha raffreddato l’ipotesi Mancini ("È molto vicino al presidente Moratti, non ci ho mai pensato").

Redazione Napolisoccer.Net – Fonte Dichiarazioni: Corriere dello Sport



3 Commenti

  1. Mancini vicino a Moratti????? Si, forse di sedia in tribunale per discutere del resto dell’ingaggio!!
    Aho De Laurè, ma continui a prenderci in giro? ….. Vai, vai, fatti un bell’esame di coscienza!

  2. Mancini costa un capitale e come allenatore non c’è certezza sia capace in quanto con l’Inter di questi anni avrebbe vinto anche un allenatore cieco….

  3. bravo ivano…… a vinto e vero ma con che squadra…!! bisogna vedere, se allenava una , per non retrocedere, se sarebbe riuscito allo stesso modo..!! e tutto da dimostare..!! io voto per delio rossi..!! spalletti purtroppo..!! purtroppo nel calcio c’è troppa schizzofrenia, scambiata per passione!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here