De Laurentiis ci prova con Reja: risposta negativa

2
76

Aurelio De Laurentiis sta cercando persone di fiducia da inserire nei nuovi quadri societari e per il posto di direttore tecnico aveva pensato ad Edy Reja. L’indiscrezione appare abbastanza fondata, tenuto conto che proprio qualche giorno fa – nel corso di una delle prime interviste che criticavano l’operato di Marino – il presidente, analizzando il passato aveva fatto riferimento al tecnico goriziano esprimendo il suo rammarico per l’interruzione della collaborazione. Inoltre, giova ricordare, che quando Reja lasciò il Napoli, la società gli promise un posto dirigenziale.
Per De Laurentiis ogni promessa è un debito. Quindi qualche giorno fa, a quanto si dice, avrebbe telefonato all’ex tecnico azzurro per prospettargli la sua idea: affidargli la direzione dell’area tecnica.
Purtroppo, però, la risposta è stata diversa dalle aspettative ed il presidente si è dovuto accontentare del sincero apprezzamento di Reja che, essendo sotto contratto con l’Hajduk di Spalato, ha ringraziato ma ha rifiutato l’offerta. Il tecnico friulano, dimostrando ancora una volta la sua grande professionalità, ha declinato l’offerta per non venir meno agli accordi con la squadra croata che ha creduto in lui e che, per il momento, gli sta dando grandi soddisfazioni.

F. De Luca – Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteL’addio di Marino, un’impescrutabile anomalia
Prossimo articoloIl Napoli, tra i vari scossoni, prepara la trasferta romana
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here