Ferri (ex Inter): “Il Napoli deve migliorare in fase di non possesso palla”

1
59

L’ex difensore nerazzurro, Riccardo Ferri, intervenendo ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Inter-Napoli. Di seguito la sintesi dell’intervista a cura di Napolisoccer.NET: “Credo che Lavezzi possa mettere in difficoltà chiunque. Lucio e Samuel da soli sarebbero anche superabili ma se la squadra li supporta sarà difficile anche per giocatori veloci come Lavezzi metterli in difficoltà. Il Napoli è una buona squadra e gioca anche bene, l’ho vista giocare. La squadra sta molto bene dal punto di vista fisica, credo che debbano avere fiducia in Donadoni e giocare con grande attenzione seguendo le sue indicazioni. Gargano ha fatto un buon campionato e stimo molto Cigarini anche per quello che ha fatto negli anni scorsi. Credo che stiano soffrendo alcune difficoltà della squadra. Il Napoli in fase di possesso è forte il problema è che perdono le distanze in fase di non possesso palla ed il centrocampo è il reparto che più soffre questa situazione".

Redazione Napolisoccer.NET



1 COMMENTO

  1. Comunque, da quando è andato via Reja, il Napoli non è più riuscito a giocare gare piacevoli e frizzanti (come alcune volte era riuscito a fare); con Donadoni sembra che la squadra si stia involvendo, assecondando la proverbiale “paura” di Donadoni che preferisce cercare il pareggio piuttosto che rischiare. Non ha ancora capito che 1-0 o 3-1 i punti che porta a casa sono sempre 0. Per cercare di fare risultato con le “grandi” l’unica e tentare di segnare dei gol, giocando con le ripartenze (bel termine moderno per il vecchio catenaccio) ci ritroveremo invischiati nella meta bassa della classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here