Marino: “Assurdo parlare di esonero di Donadoni”

14
20

Il direttore generale del Napoli, Pierpaolo Marino, intervistato da SkySport ha parlato del momento degli azzurri ritenendo assurdo mettere in discussione la panchina di Donadoni quando siamo solo alla terza giornata di campionato: "Ci vuole equilibrio, non è il momento di fare processi nè di esaltarsi se le cose vanno bene", ha spiegato il direttore. "Ci vuole equlibrio in un senso o nell’altro. In questo gruppo vedo lo stesso spirito che aveva la squadra dello scorso anno nel girone di andata. Uno spirito vincente che mi rende fiducioso".
Il dg si dice felice per la nomina di De Laurentiis a Consigliere di Lega: "De Laurentiis può dare un grande contributo per la sua competenza, soprattutto in tema di diritti tv. Inoltre è motivo di grande orgoglio sapere che cinque anni fa questa società era appena nata e che ora abbiamo il Presidente del Napoli nel governo del calcio".
Redazione NapoliSoccer.NET

14 COMMENTS

  1. rgazzi le somme si tirerenno alla 7 di campionato ha detto delaurentis ma ha fatto anche capire che se va via donadoni va via anche marino. La sorte dei due è legata.

  2. io.credo.ke.alla.sesta.non.ci.arriva.ma.poi.ancora.kuel.3.5.2….ormai.superato.basta.co.sti.difensivisti…ma.perke.hai.venduto.mannini…incredibile…na.strunzata..blasi..x.tenerti.pazienza.pia.cannavaro.intoccabile..lucarelli.a.40.anni.gli.fece.vedere.i.sorci.rossi.ma.lui.gioca.sempre…donadoni.altro.servo.ke.si.fotte.lo.stipendio..marino.va.via.e.portati.donadoni..vogliamo.gente.sanguigna.forza.napoli…

  3. cioè alla fine ke senso ha avuto cambiare reja con donadoni,se il gioco è rimasto sempre lo stesso????restava reja poi ke è anke + simpatico……….alla fine sull’uso del 3-5-2 si trovano sempre la scusa su hamsick…….ma dico io un bel 4-4-2 no?

  4. Ancora con questi “cinque anni fa..il Lanciano ecc…ecc”. E’ ora basta. Marino ha fatto il compitino e non può fare di più. Per dirne una, con i soldi che ha fatto sperperare a Delaurentiis, una Juventus si sarebbe comprata la tutta la nazionale del Brasile!

  5. caro direttore sono d’accordo con lei anche se voglio fare delle precisazioni: 1 nn le sembra che il presidente de lareuntis stia portando troppe pressioni su donadoni 2 secondo lei cosa e cambiato nel passaggio da reja a donadoni per me niente stesso gioco stesso modulo stessa mentalita…………..speriamo che le cose migliorino in fretta

  6. siamo la vergogna della serie A altro che squadra rinforzata e quel zuniga ha finalmente giocato sulla sua fascia di competenza 8 milioni buttati davvero nn ce rispetto per noi tifosi stiamo sempre a soffrire davanti a questa squadra mai una partita bella divertente e rilassante anche con il livorno sono riusciti a farci stare con il fiato sospeso nn e possibile che questa squadra nn riesce in campo ad essere superiore a nessuna squadra avversaria ………………….

  7. MARINO lei vive ancora di ricordi.Noi vorremmo guardare avanti senza di
    lei.Ha sperperato una fortuna. ma cosa aspetta a fare un mea culpa chiedere
    scusa a tifosi e società e ritirarsi a vita privata…il calcio in generale le sarà
    grato.

  8. con il 4-3-3 il napoli potrebbe allargare di più il gioco e favorire gli inserimenti dei centrocampisti (che non abbiamo).
    ma se giocassimo così?:
    ———————————-de sanctis——————————
    zuniga——————contini———–cannavaro———–aronica–
    ——————gargano————–hamsik————datolo———-
    ———maggio—————-quagliarella———-lavezzi————–

    secondo me potremmo infastidire di più le squadre che prediliggono la fase offensiva (come genoa e udinese)

LEAVE A REPLY