Napoli-Udinese: I pronostici si tingono d’azzurro

4
40

Sabato pomeriggio, alle ore 18:00, Napoli ed Udinese si sfideranno per la ventottesima volta nell’impianto di Fuorigrotta. I precedenti fanno ben sperare la corazzata azzurra, ancor stordita dopo la batosta di Genova. Difatti i partenopei hanno avuto la meglio per ben 15 volte, uscendo sconfitti solo in tre occasioni. Da annoverare, inoltre, vi sono anche ben 9 pareggi, tra cui anche l’ultimo 2 a 2 della stagione scorsa con reti, tra gli altri, del grande ex, Fabio Quagliarella,  e del giovane goleador azzurro, Marek Hamsik. Mentre, per risalire all’ultimo successo napoletano, basta tornare indietro alla sera del  2 Febbraio 2008, quando Lavezzi & C. si imposero con un netto 3 ad 1 (successivo al brillante 0-5 ottenuto in terra friulana).
Spulciando tra le pagine degli almanacchi calcistici, si scopre che l’ultimo segno 2 in schedina è datato 21 Gennaio 2001, quando l’Udinese si impose di misura (0-1) dinanzi ad una platea delusa ed amareggiata nel vedere un Napoli sempre più in crisi.
Da non dimenticare che la sfida è da sempre stata ricca di goal e spettacolo ( ben 46 le reti azzurre e 30 quelle friulane), come in occasione del 4-3 rifilato dal Napoli di Maradona nel lontano 6 Gennaio del 1985.
Infine, un’ultima curiosità: Napoli e Udinese negli ultimi 3 campionati di serie A si sono sempre scontrate durante le prima domeniche stagionali. Nell’anno della risalita in massima serie, si affrontarono allo stadio "Friuli" alla seconda giornata ( con goleada partenopea, successiva al 0-2 interno col Cagliari). L’anno scorso, si sfidarono alla terza, e sempre nell’impianto della società di Pozzo (0-0). Quest’anno il match, anche se al "San Paolo", avverrà alla quarta di campionato. Quindi, seguendo le linee tracciate da questa coincidenza, sarà probabilmente inutile attendere il prossimo calendario di serie A per sapere in che occasione la squadra di De Laurentiis affronterà il club bianconero.

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione Napolisoccer.NET

4 Commenti

  1. doandoni preparati il trolly domenica si ritorna a casa!!!
    marino, santiss.. marino, mi rivolgo a te, che hai fatto solo guai, ma quando la facciamo una squadra, quando??????? ora non parli, sai parlare solo quando si vince? troppo facile marino, troppo facile!!!
    DIMETTITI!! HAI FALLITO DALL’ANNO SCORSO…. NOI TIFOSI MERITIAMO DI PIUUUUUU, MERITIAMO DI PIU!!!

  2. purtroppo devo ripetere un mio commento :

    se cannavaro si è fatto imbambolare dal 36enne lucarelli e dal 35 enne crespo nn vedo speranza con un DI NATALE DEL GENERE ….
    spero solo in san gennaro a sto punto …

LASCIA UN COMMENTO