Vucinic: “La vittoria con il Real ci da forza, ora pensiamo al Napoli”

0
81

"Questa vittoria ci da’ forza, ma ora pensiamo al Napoli. Dobbiamo rimanere concentrati, ora pero’ guardiamo avanti". Tra i protagonisti della strepitosa vittoria della Roma contro il Real Madrid in Champions League, l’attaccante giallorosso Mirko Vucinic cerca di tenere i piedi per terra e concentrarsi subito sul prossimo impegno di campionato contro il Napoli. Vucinic ha le idee chiare anche per quel che riguarda l’avversario che vorrebbe affrontare nei quarti di finale della Champions: "Io dico Schalke 04 o Fenerbahce", afferma il montenegrino ai microfoni di ‘Centro Suono Sport’. Il giallorosso torna poi sull’impresa di Madrid impreziosita dal suo gol di testa: "E’ stato bravo Panucci a mettere il pallone in area, e’ stato facile segnare il gol". "Il segreto della Roma e’ il gruppo -spiega Vucinic-, la carica ce l’hanno data quelli che sono partiti dall’inizio e noi siamo entrati con voglia di fare". L’attaccante e’ entrato nella ripresa risultando decisivo: "Quando entro cerco di dare il meglio di me stesso. Ieri mi e’ andata bene, sono contento. Il mister mi ha detto di giocare largo. Nella ripresa mi sono allargato e sono andato meglio", commenta Vucinic, che poi ammette: "Sicuramente, dovrei essere piu’ egoista. A volte ci riesco, a volte no. Cerchero’ di migliorare". Cresce anche l’intesa con l’ambiente giallorosso. "Quando ti alleni con Totti, Aquilani, De Rossi e Curci che giocano sempre come fosse una finale -conclude Vucinic-, ti trasmettono la romanita’".
Redazione NapoliSoccer.NET (Fonte: Adnkronos)



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here