Sono 7 gli “azzurri” in Nazionale

0
73

Sono ben sette i giocatori del Napoli impegnati mercoledì 9 settembre nei match di qualificazione ai Mondiali del 2010 in Sudafrica. Fabio Quagliarella e Morgan De Sanctis faranno parte del gruppo dell’Italia che giocherà contro la Bulgaria a Torino. Considerato il periodo di forma dell’attaccante stabiese e l’ottima prestazione nel secondo tempo giocato a Tbilisi contro la Georgia si spera di vedere Quagliarella in campo dal primo minuto. Sul campo di allenamento di Vinovo il ct Lippi ha provato la coppia Iaquinta-Gilardino, ma ha anche spiegato in un’intervista: "L’attacco? Stavolta devo pensarci fino all’ultimo".

Anche Jesus Datolo, Ezequiel Lavezzi, Walter Gargano, Erwin Hoffer e Juan Camilo Zuniga sono stati convocati nelle rispettive Nazionali.
Datolo
e Lavezzi saranno impegnati nella sfida Paraguay-Argentina ad Asuncion. Incontro delicatissimo per l’Argentina che non puo permettersi di sbagliare ancora una volta, Maradona è obbligato a vincere. L’esterno Datolo giocherà sin dal primo minuto, forte delle sorprendenti prestazioni nell’Argentina di Diego. Jesus ha all’attivo, nella selecion, due presenze e due gol. El Pocho Lavezzi spera almeno di  sedersi in panchina visto che con il Brasile ha assistito al match dalla tribuna. 

Gargano giocherà in Uruguay-Colombia a Montevideo. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a lui.  Nella Colombia ci sarà l’azzurro  Zuniga. Camillo giocherà titolare nel ruolo di esterno di centrocampo sulla fascia destra, sua posizione ideale. La Colombia è ancora in corsa per un posto al Mondiale 2010 a differenza della celeste che ha davvero poche speranze di qualificazione a Sudafrica 2010.

Hoffer, infine, sarà di scena in Romania-Austria a Bucarest. Anche lui giocherà dal primo minuto e sostituerà l’indisponibile Janko.

Marek Hamsik, espulso nel corso della gara contro la Repubblica Ceca, salterà il match contro l’Irlanda del Nord e quindi sta facendo rientro per preparare la delicata sfida di domenica a Genova.

Salvatore Testa – NapoliSoccer.NET
 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here