Sampieri (proc. Datolo): “Jesus vorrebbe segnare per il Napoli”

1
27

Il procuratore Josè Sampieri, uno degli agenti del centrocampista azzurro Jesus Datolo, ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport, riguardante il suo assistito. Di seguito la sintesi delle dichiarazioni a cura di Napolisoccer.NET: “Dopo la partita con il Brasile ho incrociato Jesus in albergo, era stanco ed amareggiato. Così mi sono avvicinato e gli ho detto: devi essere contento perchè hai giocato bene, hai segnato un bel gol e la partita è stata vista in tutto il mondo ed in particolare a Napoli dove tutti erano curiosi ed orgogliosi di vederti giocare titolare. Mi ha detto – continua Sampieri – che vorrebbe farne uno con la maglia del Napoli. Magari già a Genova oppure con l’Udinese. Dàtolo si sente molto legato al club ed ai tifosi. E pur di giocare titolare farebbe anche il portiere. Ha sofferto, però. Non riusciva ad esprimersi da esterno nel tre- cinque- due. Ma era sicuro di poter dimostrare il proprio valore appena ne avrebbe avuta la possibilità. E così è stato. Importante, poi, la chiamata di Maradona che lo ha galvanizzato e gli ha trasmesso una carica incredibile”.

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: Corriere dello Sport

1 COMMENTO

  1. cosi mi piace,
    “E pur di giocare titolare farebbe anche il portiere”
    sacrificio ed impegno, se ci sono le qualita’ giochi, e pur bene, anche a 5 a centrocampo

LASCIA UN COMMENTO