Datolo: “Il 3-5-2 mi toglie lucidità in fase offensiva”

6
43

In un articolo del quotidiano Il Mattino, in edicola oggi, si leggono alcune dichiarazioni di Jesus Datolo, artefice di una brillante prestazione nel pur sfortunato incontro perso dalla sua nazionale con il Brasile di Carlos Dunga, valido per la qualificazione ai prossimi mondiali. Il centrocampista argentino parla di moduli e spiega: "Mi trovo meglio con il 4-4-2 in un ruolo di trequartista. Alti moduli, che mi costringono anche alla fase difensiva come il 3-5-2, mi tolgono lucidità in fase offensiva. Mi esprimo al meglio negli ultimi 20 metri".
L’augurio di Datolo per il futuro è di ripetere al San Paolo una prodezza come quella del gran gol segnato a Julio Cesar: "Ora spero di segnare una rete di pari bellezza al San Paolo per i sostenitori del Napoli".
Redazione NapoliSoccer.NET 



6 Commenti

  1. come vi pare,
    adattiamo il napoli a Datolo, cosi magari perdiamo lavezzi e/o hamsik
    La differenza fra un giocatore normale e un campione e’ anche in questo
    poche chiacchiere e molti fatti per cortesia
    ed io sono uno che crede in questo giocatore da quando e’ arrivato

  2. Non è che ci vuole tanto a capire che di Zambrotta (che si adatta da 2a punta ad esterno a tutto campo) ne nasce uno ogni 10 anni. Datolo è un esterno alto così come lo era Mannini. E’ naturale che fargli fare tutta la fascia li penalizza anche e soprattutto nelle loro qualità migliori.
    Mister, la prego provi qualcosa di alternativo a questo modulo

  3. Beh, pare che questa cosa non la capiscano solo Marino e De Laurentiis che l’hanno acquistato proprio perchè ci mancava un esterno ….
    Ora, visto che Hamsik rende di più nel 3-5-2 e Datolo nel 4-4-2; cosa facciamo? Sacrifichiamo lo slovacco a favore di Datolo???
    Marino a gennaio preso l’argentino disse che era un giocatore che poteva adattarsi a più ruoli del centrocampo, ma dato che da esterno no, da trequartista neanche, da fantasista neppure, mi domando; Marino lo ha mai visto giocare????

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here