Luca Urbani: “Iezzo non ha mai avuto dubbi sul rimanere al Napoli”

2
69

Il procuratore: " C’è stato solo un piccolo interessamento della Roma"
Il procuratore di Gennaro Iezzo e Luigi Vitale, Luca Urbani, è intervenuto in diretta telefonica durante "Marte Sport Live", in onda sulle frequenze di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Napolisoccer.Net: "Iezzo sta migliorando le sue condizioni fisiche. Un interesse del Milan per Iezzo alla fine del mercato? Bisogna fare chiarezza su questo aspetto: il mio incontro recente con Marino era relativo a Francesco Bruno (capitano della primavera), ma non abbiamo parlato di Gennaro Iezzo perché lui fa ancora parte del progetto Napoli. L’unica squadra interessata era la Roma se non avesse preso Lobont. Gennaro non ha mai avuto dubbi sul rimanere a Napoli comunque. Iezzo rinunciò alla serie A e alla Champions League con AEK Atene per sposare il progetto Napoli. Il primo quinquennio è finito e Iezzo vorrebbe continuare a fare parte del Napoli anche nel futuro. Vitale perché non è rimasto? In effetti è molto strano: non è arrivato nessuno nel ruolo ed è rimasto solo Erminio Rullo come esterno che però non rientra nei piani societari. Se Donadoni non ha ritenuto di credere in Gigi dobbiamo solo prenderne atto. Comunque vorrei ricordarvi che è solo un arrivederci, il 1° Luglio tornerà in azzurro.  Voti al mercato della serie A? Mi è piaciuta l’opera della Sampdoria perché a fari spenti è riuscita a prendere dei giocatori ottimi per il modulo di Del Neri. Non mi piace però in difesa vista anche la partenza di Campagnaro. Anche il mercato del Parma mi è sembrato molto oculato. Per quanto riguarda il Napoli rimane quella lacuna relativa all’esterno sinistro e l’alternativa a Blasi partito per Palermo. Se dovesse mancare Gargano ci si deve preoccupare. Comunque se non si arriva tra le prime sei fa bene De Laurentiis ad arrabbiarsi."

Redazione Napolisoccer.Net

 



2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here