Mannini è già a Napoli, “con entusiasmo e voglia di far bene”

4
30

Daniele Mannini subito a Napoli. Infatti è atterrato in quel di Capodichino l’esterno partenopeo nato a Viareggio. Domani mattina effettuerà le visite mediche di rito e poi si aggregherà al suo nuovo gruppo di lavoro.
Questa l’intervista rilasciata prima di partite dal nuovo centrocampista del Napoli Daniele Mannini, in esclusiva ai microfoni di SkySport : "E’ arrivata la chiamata ed ora parto. E’ una liberazione sono contento. C’era da aspettare per sapere se partire subito o no, si è avverato un sogno, ed ora inizio questa avventura. Non ci credevo quando me l’avevano detto. Ora vado a godermi questa nuova avventura in serie A. A Brescia ci avevamo provato lo scorso anno, arrivando ad un passo dai playoff però parto senza nessun rammarico ma con tanto entusiasmo e voglia di far bene. Santacroce è partito ieri sera e l’ho sentito già tante volte. Lo raggiungerò in albergo".
 

Redazione Napolisoccer.Net

Condividi
Articolo precedenteCalcio: Fiorentina-Lazio, Rocchi porta suoi in semifinale
Prossimo articoloCalcio: Coppa Italia, festa Catania: Udinese fuori
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

4 Commenti

  1. acquisti prospettici e certamente positivi cosi come quelli del mercato estivo ma credo che se non ci sarà una variazione di modulo resteranno i problemi evidenziatisi da qualche partita con una conseguente media retrocessione che dovrebbe preouccupare e non poco. per il 3/5/2 occorrono laterali di gran temperamento e dinamismo per entrambi le fasi di gioco le diagonali restano un serio problema e neanche questi acquisti risolveranno la questione. per capirci sulle fasce occorrono giocatori come blasi polmoni d’acciaio molto tenaci capaci di sovrapporsi e rientrare in difesa con santacroce dovrebbe essere possibile varare il 4/4/2 con mannini o esposito in aggiunta nella fase di attacco ciao e forza napoli

  2. Il napoli non è l’udinese,gli acquisti prospettici vanno bene solo se sono da contorno,ma il primo piatto deve essere composto da giocatori affermati,di sicura affidabilità,solo così è possibile fare il salto di qualità.Mi dispiace ero convinto che con questo presidente si potesse puntare in alto,ma non credo abbia la forza economica di portarci nei primi quattro posti in classifia,basta guardare le rose del Milan – Inter – Roma – Juventus.

  3. Dniele Mannini è un pezzo da 90 scartato da Donadoni o sbaglio? e Datolo?..
    Pensate amici sportivi se a Napoli calasse Fabio Cannavaro! …………………..

LASCIA UN COMMENTO