Marino a Milano per “sistemare” il Napoli

7
28

Il dg Marino è uno dei dirigenti più attivi in queste ore di mercato ed i suoi spostamenti tra le varie sedi di mercato di Milano ne sono la conferma. Il Napoli ha bisogno di sfoltire la rosa e gli incontri divengono sempre più frenetici mancando sempre meno tempo alla chiusura del mercato. Secondo le indiscrezioni delle ultime ore, dirigenti di Napoli e Salernitana si sono incontrati per definire il passaggio di Montervino ai granata, anche se la Salernitana prova più interesse per Carobbio.
Nella giornata di ieri, inoltre, Marino sarebbe riuscito a sistemare anche Rullo ed Amodio. Entram­bi dovrebbero essere ceduti in prestito rispettivamente alle squadre cipriote dell’Apoel Nicosia (che partecipa alla Champions League) e dell’Anorthosis. Per la conclusione positiva della trattativa manca solo l’accettazione del trasferimento da parte dei calciatori e del loro entourage.
In fase di trattativa anche i trasferimenti di Blasi (Palermo) e Pazienza (Bologna), entrambi i giocatori interessano ma il gioco delle parti è in atto ed al momento non è prevedibile alcuna decisione.
Sul fronte acquisti i nomi sono sempre gli stessi. Qualche passo avanti in giornata per l’acquisto di Dzemaili del Torino, il calciatore ha già dato il suo assenso ma le società non riescono ancora a trovare un accordo che vada bene per tutti, anche perchè il Napoli vorrebbe inserire qualche giocatore in esubero nella trattativa. Le due società stanno cercando di intavolare la trattiva con la formula della comproprietà anche perchè il Napoli non ha nessuna intenzione di mettere ancora mano al portafogli. Riguardo a Mudingayi tutto fermo. Mentre per l’esterno sinistro il Napoli cerca De Ceglie e la Juventus offre Molinaro, negativa la risposta di Marino.

Redazione Napolisoccer.NET

7 Commenti

  1. l’unico che mi e’ dispiacera’ se dovesse andar via e’ Blasi!!!!
    visto pero’ che non vuole accettare la panchina, e’ giusto che vada via .
    e’ un peccato !!!!!

  2. Io trovo positivo lo sfoltimento del gruppo ed i nomi associati al trasferimento..anche blasi e’ meglio che cambi aria…per montervino ci penserei bene cosi’ come mi sono battuto per bogliacino dettagliandone tutte le qualita’ ora mi permetto di consigliare sulla permanenza in rosa di montervino sia dal lato tecnico che umano.

  3. @sergio50
    posso ammettere dal lato umano,ma nn posso che contraddirti dal lato tecnico. Quando vedo giocare Montervino vedo un ottimo giocatore di serie C ed un mediocre di serie B. Per quanto riguarda la serie A e’ meglio che nn mi sbilancio.

  4. Io a arte le ovvie cessioni le quali ritengo tutte perfrtte,prenderei subito dezmaili senza scendere a compromessi col Corvo ma poi sto corvaccio chi cazzo è di frnte ad un Marino,o un Marotta etc.ed inoltre assolutamente portare Dossena,aspirantenazionale esperto,buoni piedi e buon fisico,vai Marino completiamo una squadra da champion.

  5. sono d’accordissimo con totore anzi secondo me sei stato trpp buono a dire mediocre giocatore si serie B già si parla di alti livelli cmq lo stimo moltissimo come uomo ma se vogliamo ambire a grandi traguardi dobbiamo levarci di torno giocatori inutili anche x la panchina mi spiace dirlo

LASCIA UN COMMENTO