Preziosi: “Modesto al Napoli? Pura fantasia”

0
28

“La tessera del tifoso? Capisco l’amarezza degli sportivi ma ben venga tutto ciò che elimini la violenza”
Il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, intervenendo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato in diretta alcune dichiarazioni: “Quaresma ha detto no al Genoa? È vero, un discorso di giugno scorso. Evidentemente ha preferito giocarsi una chance all’Inter. Modesto al Napoli? Pura fantasia, non ho mai avuto una richiesta di questo tipo. Qualora ci fosse, sarei a disposizione. Non credo, tuttavia, che ciò possa accadere.È un Genoa da Champions? Dopo il successo sulla Roma all’esordio in campionato abbiamo dato la sensazione di essere una grande squadra. Certamente è stata la più bella partita della prima giornata: potevamo anche perdere, abbiamo vinto con merito. Gasperini è un grandissimo allenatore, in Italia pochi sono come lui. Per l’obiettivo stagionale, ad ogni modo, dobbiamo aspettare qualche giornata e soprattutto i rientri di giocatori importanti come Bocchetti, Palladino e Floccari. Ci sono squadre, comunque, che quest’anno si sono rinforzate moltissimo e mi riferisco a Napoli, Palermo, Lazio. Vogliamo partire a fari spenti per capire, durante il campionato, quali sono le nostre reali potenzialità.

Rinaudo? Non saprei proprio dove metterlo, con tutto il rispetto per lui. Zapater? È un grandissimo giocatore, un centrocampista che abbina tecnica a quantità. È uno dei calciatori più completi del panorama calcistico italiano.

La tessera del tifoso? Tutto ciò che possa evitare violenza negli stadi mi trova concorde. Non sono in grado di giudicare, tuttavia, l’effetto che potrà avere sul calcio la tessera del tifoso. Mi auguro che ovviamente sia positivo, ma capisco l’amarezza degli sportivi, che si sentono magari invasi nella loro privacy”.

Redazione NapoliSoccer.NET

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here