Blasi, Pazienza, Amodio e Montervino, giorni decisivi per il loro futuro

1
64

Manuele Blasi, Michele Pazienza, Nicolas Amodio e Francesco Montervino potrebbero lasciare Napoli entro la fine di agosto. Il direttore generale Pierpaolo Marino è al lavoro per completare lo sfoltimento della rosa. Non si esclude che a questi quattro nomi possa anche aggiungersene qualcun’altro, come quello di Rullo, di Pià, o dello scontento Rinaudo, anche se per quest’ultimo appare difficile una sua cessione.
Blasi – La non convocazione per la trasferta di Palermo, dopo un ritiro non entusiasmante con il centrocampista visibilmente nervoso in quasi tutte le uscite amichevoli della squadra, è un segnale esplicito: il Napoli ha deciso che può fare a meno di Blasi. Ieri si sono sentiti il procuratore del calciatore, Davide Lippi, ed il dg Marino. Blasi è libero di cercarsi un’altra squadra. Secondo il procuratore ci sarebbe l’interesse di qualche club straniero ma è di ieri sera l’indiscrezione che il Palermo, qualora non dovesse chiudere per Dzemaili, potrebbe provarci con Blasi.
Pazienza – Sfumato lo scambio con Mudingayi resta da verificare il reale interesse del Parma o dello stesso Bologna di acquisirlo anche senza dare una contropartita al Napoli. Non si esclude l’inserimento a sorpresa di qualche outsider, come il Livorno.
Amodio – Con Cigarini e Bogliacino per lui di spazio nel Napoli non ce n’è proprio. Da valutare l’interesse di qualche squadra della serie cadetta.
Montervino – Per l’ex capitano del Napoli è forte l’interesse della Salernitana che è pronta ad offrirgli un contratto triennale.
Saranno giornate molto intense per il dg Pierpaolo Marino che dovrà pensare anche al mercato in entrata se vuole accontentare Donadoni e completare il Napoli con le pedine che ancora mancano.
Redazione NapoliSoccer.NET



1 COMMENTO

  1. spero che donadoni nn faccia caz..te con la partenza dei blasi e dei pia i tifosi sn troppo entusiasti dei nuovi io per niente visto un zuniga o un cigarini che parte dalla panchina e tantomeno di donadoni che per il momento rimane un falito a parer mio visto che sa vincere solo con una squadra di serie b quindi……………………….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here