Accardi (agente Rinaudo): “Leandro vittima delle gerarchie del Napoli”

19
50

"Sin dal primo giorno Reja gli disse che non avrebbe giocato. Oggi il calciatore è col morale a pezzi e deve cambiare aria"
Il procuratore di Leandro Rinaudo, Beppe Accardi, è intervenuto a Marte Sport Live su Radio Marte: "Leandro è col morale a pezzi – ha detto l’agente all’emittente campana – ieri sera dopo la gara di Palermo mi ha telefonato chiedendomi se fosse diventato tanto scarso da meritare la tribuna. E’ un momento delicato ed il giocatore è meglio che cambi aria, che vada via da Napoli. Il problema è che oggi come oggi poche squadre possono permettersi di spendere i soldi che il Napoli ha investito per comprare il giocatore l’anno scorso (6,3 milioni di euro ndr). Rinaudo è sempre stato al posto suo, non ha mai dato problemi ma se il Napoli non gli ha mai dato la possibilità di esprimersi con continuità che lo ha comprato a fare? Ce lo siamo chiesti spesso io e il giocatore. L’anno scorso, dopo appena tre giorni di ritiro, Reja disse a Leandro che era stato lui a volerlo fortemente in squadra, ma che nel Napoli c’erano delle gerarchie da rispettare e che avrebbe quindi dovuto allenarsi e aspettare il proprio turno. Avevano speso tutti quei soldi per non farlo giocare. Non abbiamo mai capito il perchè… Se andrà a Bari? Decide il Napoli ma non è semplice piazzare un giocatore il cui cartellino vale tutti quei milioni".
Redazione NapoliSoccer.NET
 

19 COMMENTS

  1. la cosa che più mi fa ridere è che nessuno di questi signori si rende conto di quanto sia scarso! Rinaudo è un giocatore che faceva la panchina già a Palermo… qua gli unici a non aver mai capito perchè è stato comprato siamo noi tifosi!! Vale tutti i soldi spesi? Ma per favore non fateci ridere. Rinaudo ha dimostrato di valere poco o nulla tutte le volte che è stato messo in campo, faeva la panchina con colantuono, la faceva con guidolin, la faceva con reja e la fa con donadoni… tutti rispettano le gerarchie???

  2. lo ha detto stesso il procuratore ke è stato strapagato…..ma possibile ke stè mezze gavette a Napoli si credono tutti campioni? ki pretende aumenti…ki pretende di giocare…ki pretende di fare i cavoli suoi…..ma se si reputano così galattici e importanti,perkè non se ne vanno al real madrid?……è meglio ke ogni tanto si passino la mano per la coscienza e pensano a noi tifosi precari disoccupati sfruttati,ke facciamo SACRIFICI per seguirli e non siamo ripagati da loro stessi ke PRETENDONO soldi e posto titolare!!!………VIA I MERCENARI!!!…..QUAQLIARELLA ESEMPIO DA IMITARE!

  3. Rinaudo ha detto una cosa giusta ovvero che LUI è talmente scarso che merita la tribuna !!! Un grande errore di Marino averlo pagato tutti quei soldi per lui !!!

  4. Aspettate ragazzi, Rinaudo è un signor difensore, prima di andare a napoli lo cercavano milan e roma, a palermo poi vero è che era una riserva ma in quel momento i titolari erano barzagli e zaccardo,due campioni del mondo, non paolo cannavaro o contini,quindi ci sta che rinaudo faccia la voce grossa se si vede scavalcato nelle gerarchie da un incapace raccomandato di successo come paolo cannavaro TITOLARE imposto nonostante la scarsezza immane,un conto è fare la riserva a dei nazionali, un conto è fare la riserva di difensori mediocri inferiori a lui

  5. gus ha ragione…ma rinaudo lo reputo al medesimo livello di cannavaro…piu ke altro è santacroce ke non mi spiego il xkè sia panchinaro…lui si ke è un SIGNOR difensore!!!

  6. il problema di rinaudo è che è scarso
    il problema del napoli è averlo comprato, pagandolo più di 6 ml di euro e firmando un contratto da 700.000 euro per 5 anni
    il problema di noi tifosi è che rinaudo non è il solo (vedi aronica, pazienza, pià, amodio): tutti giocatori che i grandi club non li conoscono neppure e quelli piccoli, a ui magari farebbero comodo non ci pensano nemmeno a pagare gli ingaggi che vincolano l napoli.

    mi dispiace dirlo ma io non ritengo più marino un perno insostituibile del napoli e credo che se ne sia convinto pure de laurentiis

  7. io sn daccordo con giuliano riguardo a gus mi fai pensare che il napoli tenga in panchina i buoni giocatori e quindi anche che nn era rejia ad prendere le fisse pero ce anche quello che ha detto giuliano che questo spesso a fatto la panchina e nn solo a palermo quindi???????…………………

  8. Rinaudo non se n’è andato perchè nessuno lo vuole! Manco in C1 (pardon)Legapro e alza pure la voce? la alzasse al mercato per vendere patate: è quella la sua vera strada!!

  9. Non è questione di “scarso” o meno,ogni giocatore
    ha i suoi momenti si e i suoi no,le stagioni giuste
    e quelle sbagliate.
    Prendiamo il portiere Van der sar,alla JUventus non fu alla siua altezza,ma poi finì in nazionale e nel Manchester fece e fa faville.
    Prendiamo Denis,in Argentina si fece valere e vinse la classifica cannonieri,a Napoli onestamente parlando
    ha fatto pena.
    Quindi se per Rinaudo non c’è posto,o fa come Pià(un signor giocatore) e non fiata accettando le imposizioni,o va in prestito a qualche altra squadra.

  10. Piuttosto a me viene da chiedere, ma che droga ha preso Marino prima di acquistare un difensore modestissimo per 6milioni e mezzo di euro??
    Mi dispiace per la persona, ma cmq Rinaudo l’anno scorso ne ha combinate parecchie e secondo me è un difensore molto modesto.
    Senza dubbio ha ragione dicendo “Ma il Napoli che mi ha comprato a fare?”.
    Sicuramente si tratta di un grosso errore di Marino ma cmq Rinaudo non mi sembra proprio l’erede di Fabio Cannavaro…

  11. Son in perfetta sintonia con giuliano non è questione che Rinaudo sia più o meno scarso quello che non riesco a digerire è che Marino lo abbia pagato 6/7 milioni di Euri quando in giro c’era un signor GIUSEPPE ROSSI al costo di DIECI MILIONI di EURI !?! Meditate gente… meditate! FORZA NAPOLI SEMPRE

  12. Abbiamo un tetto agli ingaggi che ci preclude l’arrivo di campioni come
    Dossena e poi buttiamo via milioni di euri per giocatori come Rinaudo
    Pazienza ed Aronica tutto cio è veramente inconcepibile.
    Il grande Marino dovrebbe dmettersi o perlomeno giustificarsi.

  13. Di occasioni ne ha avuto abbastanza. Al contrario di Santacroce, non ha dimostrato di essere migliore degli altri. Non diamo sempre la colpa all’ allenatore, al presidente o al direttore generale. Per quanto riguarda i costi, mi sembra che, nonostante il Napoli non sia neanche in coppa Uefa, il Napoli è una delle poche società che ha chiuso l’anno in attivo. Quindi non critichiamo sempre Marino. E’ vero che si tratta di acquisti non indovinati, ma la cui spesa totale equivale alla spesa di uno solo dei tanti bidoni in giro, vedi Quaresma, Mancini ecc. ecc.

  14. ragazzi quello che veramente non riesco a capire, come è possibile che uno come santacroce non giochi titolare sono veramente esterrefatto mah…

  15. di occasioni per dimostrare il suo VALORE rinaudo non ne ha avute nemmeno una, si preferiva fare giocare quel raccomandato incapace di cannavaro, se guardate lo score di rinaudo l’anno scorso ha giocato 15 partite di cui sole 5 da titolare, ma dove le ha avute queste occasioni? è una presa per i fondelli prendere uno come rinaudo e fargli giocare un paio di spezzoni di gara, il giocatore è buono, prima di andare al napoli lo volevano roma e milan, anche adesso ha molto mercato ( soprattutto in inghilterra) forse siete voi che non ne capite molto di calcio e lo sottostimate oltre misura, se il ragazzo ha cos tanti estimatori un MOTIVO CI SARA’

LEAVE A REPLY