Vitale: “Napoli resta sempre il mio sogno”

5
71

L’ex esterno del Napoli, Luigi Vitale, ceduto in prestito al Livorno, intervenuto ai microfoni di Radio Goal, su Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: "Il Napoli è sempre il mio sogno. Il giorno di ferragosto dopo l’allenamento la società mi ha chiamato e mi ha detto ero sul mercato. Ma come sul mercato? Mi sono chiesto. Non ho sentito pià la fiducia della società e così ho chiamato subito il mio procuratore e la mia intenzione è stata quella di voler andar via. Sono contento ora di essere a Livorno e già da domenica sono a disposizione del mister. Spero che potremo raggiungere una salvezza tranquilla. Domenica al San Paolo sarò da avversario. Non lo so, sarà un’emozione particolare, saprò descriverla solo dopo la partita. Iezzo, Quagliarella, Grava, sono i miei migliori compagni con i quali mi sono trovato sempre bene, anche con altri è rimasto un buon rapporto. Con il Napoli come sono rimasto? Il direttore Marino mi voleva far firmare un altro anno di prolungamento del contratto ma io ho rifiutato perchè mi conviene far bene quest’anno e poi ridiscuterne".
Redazione NapoliSoccer.NET



5 Commenti

  1. Dovevi osare un po di piu bello mio..prendi Santon,osa,rischia sbaglia ma fa pure buone cose,te facevi il compitino da 6 in pagella,ma un esterno non puo fare il compitino di copertura.deve rischiare,osare. non l’ hai fatto e il napoli ha perso la fiducia. a livorno buttati,rischia,non rimanere li a coprire,rifilando voti insignificanti,meglio un 3 e la settimana dopo un bel 7, che un encefalogramma piatto da 5.5/6 in pagella.per una intera stagione. 😉

  2. il primo anno facesti vedere buone cose poi qualcuno tipo reja, ti ha limitato ne l gioco….. ma tu ha dimostrato di avere poco carattere…mi dispiace ma devi osare se vuoi arrivare.

  3. Alla tua eta’ caro Vitale la fascia sinistra te la dovevi magiare,,
    invece non hai fatto niente di buono o poco,hai cercato di
    assolvere sempre il compitino assegnatoti, ma senza fare mai
    grandi cose,in un Napoli privo di uomini sulla fascia sinistra
    hai divorato una grande occasione,,adesso Livorno
    almeno ora prova a fare qualcosa di buono naturalmente
    domenica non devi capire prorprio niente sulla tua fascia!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here