Donadoni: “Un match importante”.

1
24

Roberto Donadoni fornisce l’accezione più succinta ma anche maggiormente significativa per l’incontro di Coppa Italia con la Salernitana di domenica. Il tecnico cerca una buona partenza ma anche un risultato che possa legittimare le ambizioni azzurre.

Che Napoli e’ quello che si prepara alla prima gara ufficiale della stagione ?

"Direi che e’ un Napoli in buono stato. Certo la condizione non e’ ancora al top ma e’ anche normale che sia cosi’, fa parte dei nostri programmi. Sono rientrati anche i nazionali, la squadra in questi giorni ha lavorato bene. Zuniga sembra non avvertire dolore, e lo stesso Pia’ sta recuperando. Peccato per la febbre che abbia colpito Cigarini e Aronica, non so se riusciremo a recuperarli per domenica".

La Salernitana primo test veritiero?

"Tutte le amichevoli che abbiamo disputato finora lo sono state. Tutte partite indicative, non abbiamo mai giocato gare di secondo piano. Certo, il match con la Salernitana ha una valenza diversa ma perche’ e’ la prima gara dove conta anche il risultato. E noi vogliamo andare avanti in Coppa Italia. Vogliamo ottenere il massimo, quindi interpreteremo la gara come fosse una di campionato".

Napoli con un Datolo piu’ motivato…

"Lui e’ un giocatore di questa rosa, anzi, se andate a guardare i minutaggi, e’ tra quelli che ha giocato di piu’ in questo scorcio di stagione. Si e’ preparato bene in ritiro, sta lavorando con impegno e il debutto in Nazionale e’ stato piu’ che brillante. Tutte considerazioni positive, importanti anche per il suo morale. L’aver fatto gol in nazionale e’ uno stimolo in piu’ a far sempre meglio".

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: sscnapoli.it
 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY