Jesús Dátolo: “Ora il mio sogno è giocare e fare gol nel Napoli”

1
18

Jesús Dátolo ha ancora gli occhi che gli brillano dopo lo splendido exploit in Nazionale. Un gol al debutto con l’Argentina contro la Russia ed una favola tutta da raccontare.

Jesús, innanzitutto descrivici il gol…

"Mi ha appoggiato una palla Aguero e non ci ho pensato su, ho tirato subito e credo di aver fatto anche un bel gol"

Non è facile entrare e riuscire a segnare dopo neppure un minuto di gioco…

"Sì lo so, ma io ero molto carico e concentrato. Sapevo che questa era per me una possibilità importante e quindi nell’intera fase del mini ritiro sono sempre stato molto attento e concentrato. Volevo sfruttare al massimo questa opportunità e ci sono riuscito"

Bello anche l’abbraccio a Maradona…

"Per me Maradona è come poter toccare un sogno con le mani. Io sinora l’avevo visto solo da giocatore e vederlo da vicino era già per me una grande occasione. Con quell’abbraccio è come se l’avessi voluto ripagare della fiducia che ha riposto in me. Per me abbracciarlo è stato meraviglioso"

Come ti senti dopo questa serata da protagonista?

"Sicuramente questa mia prima esperienza in Nazionale mi dà più fiducia. Ora il mio sogno è giocare e fare gol con il Napoli, com’è successo in Nazionale. Vorrei dimostrare che posso far bene anche con la maglia azzurra"

Redazione NapoliSoccer.NET – fonte: sscnapoli.it
 

1 COMMENT

  1. Nn credo che sia un calciatore malvagio.
    penso solo che va utilizzato nel suo ruolo naturale cosa che e’ molto difficile perche’ andrebbe bene in un 4-4-2 che e’ un modulo che donadoni nn ha mai adottato.per la panchina va bene quindi per me puo’ restare . e’ sempre un nazionale argentino ed ha un curriculum che pochi hanno nel napoli.

LEAVE A REPLY