Quagliarella: “Grande emozione, peccato non aver segnato”

6
23

L’attaccante azzurro, Fabio Quagliarella, al termine della partita contro l’Espanyol, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, sintetizzate da Napolisoccer.NET, ai microfoni di SkySport: "Ero super emozionato. Grande emozione, peccato di non essere riuscito a segnare perhcè tutta questa gente lo meritava. Questa squadra aveva battuto il Liverpool e ce la siamo cavata. Io e Lavezzi? Bisogna migliorare tanto, l’importante è che ci cerchiamo ed essendo giocatori veloci possiamo mettere in difficoltà le difese avversarie. Giocare davanti alla mia gente con questa maglia, sarò ripetitivo, è un’emozione immensa , ho coronato un sogno. Ora la gente però da parte mia vuole i fatti. Il Mister ci lascia liberi la davanti, Lavezzi poi è uno che si muove molto sul fronte d’attacco infatti a un certo punto non capivo più dove fosse. Devo capire un pò quali sono i suoi movimenti.".

Redazione NapoliSoccer.NET
 

6 Commenti

  1. non mi è piaciuto il suo gesto….donadoni cercava il 5 dopo la sostituzione del secondo tempo e quagliarella non l ha ricambiato quasi offeso dalla sostituzione…era un amichevole e tutti dovevano girare….cmq mi è piaciuta molto l intesa con lavezzi….questi 2 faranno grandi cose

  2. quagliarella e’ fatto cosi’ e cioe’ odia essere sostituito.questo e’ un suo difetto che ha sempre avuto anche quando era ad udine.dobbiamo accetterlo cos’ anche perche’ ‘ un ragazzo d’oro e credo c si accia molo prendere dalla partita.sicuramente a mente piu’ lucida il quaglia gli avra’ chiesto le dovute scuse al suo mister. sono sicuro di questo.

  3. quagliarella sei un grande e anche se non hai segnato hai dimostrato il tuo grande affetto che ti lega alla gente a soprattutto alla maglia che indossi. li davati tu e lavezzi potete fare tanto e noi tutti contiamo su di voi perche vogliamo l’europa quest’anno. volevo ringraziare il presidente per i grandi acquisti che hanno reso il napoli una squadra grande e speriamo di arrivare tra le prima 6. ciao a tutti e sempre forza napoli

  4. vedo che hai subito centrato che lavezzi e’ fuori dagli schemi, ora io mi chiedo, ma non sarebbe meglio giocare a tre d’avanti? con quagliarella ed un’attaccante di ruolo mentre lavezzi fa la cosa che piu’ gli riesce meglio, spaziare su tutto il fronte d’attacco senza dare riferimanti alle difese…in fondo e’ la sua arma migliore…credo che quest’anno il modulo migliore sara’ il 4-3-3

LASCIA UN COMMENTO