Lavezzi: “Voglio dimostrare che le cose non stanno come le hanno raccontante”

10
20

Ezequil Lavezzi ha rilasciato un intervista al quotidiano argentino Online "Diario Olè" ecco quanto raccolto da NapoliSoccer.NET:

"Se volete parlare della Nazionale ok, sul Napoli preferisco non rispondere perchè ci sono ancora diversi problemi". Cosi il Pocho inizia lo scambio di battute con i colleghi argentini.

Pocho, però di tutta questa storia qualcosa avrai da dire?
"Sinceramente è brutto quando il tuo Presidente parla così, però io voglio solo dimostrare che le cose non stanno come le hanno raccontante. Se avrò la possibilità di restare al Napoli, si verrà a sapere che le cose non stanno così e la gente che parla male di me sta equivocando. Speriamo che tutto vada bene. Se resto o se vado via non dipende da me, ma dalla dirigenza".

Ci sono voci di un interessamento dell’Inter è vero?
"Io non ne so nulla e non voglio parlare di offerte fino a quando non ci sarà qualcosa di reale. Sono tranquillo nel Napoli, a parte il problema che ho avuto, per il resto sto bene".

L’offerta del Liverpool era reale?
"In questo senso io so quale è stata la realta delle cose, sono tranquillo a riguardo, ma non mi va di riparlarne".

Maradona ti ha convocato, tu come stai calcisticamente parlando?
"Io sto bene, abbiamo appena concluso la prima parte della preparazione in vista della nuova stagione, ho lavorato bene e spero di dimostrarlo con una buona stagione".

Cosa di ha detto Diego?
"Non voglio entrare nei dettagli di ciò che mi ha detto".

Lavezzi ha concluso l’intervista parlando della Nazionale e delle prossime partite ufficiali da giocare per la qualificazione al Mondiale del 2010.

Alessandro Scetta – Redazione NapoliSoccer.NET
 

10 Commenti

  1. E’ si capisce mo stai pure offeso poverino, non mi sembra ke per andare via hai chiesto l’autorizzazione, non hai chiesto un adeguamento del contratto poi ritrattato con delle promesse della società di andare in europa , non mi sembra ke ti sei fatto un bel pacco di kakki tuoi……nnnooooooo…….non mi sembra…..ke ti aspettavi ke il presidente ti apriva le braccia e ti diceva poverino hai ragione adesso ti coccoliamo un pò……caro pocho io ti voglio un bene dell’anima ma devi maturare tanto dimostra prima e poi vedi cammello come dice lotirchio……lascia perdere i procuratori ke hai cambia gente prendili più seri e dimostra in campo quello ke sei capito sempre forza azzurri

  2. Pocho, vuoi essere creduto da noi tifosi? Due sono le cose: o dimostri di essere totalmente scemo in balia dei tuoi procuratori oppure devi scaricare almeno Mazzone (la latrina). Noi tifosi non dimenticheremo mai quel casino che avete combinato l’anno scorso dando inizio alla tragedia del Napoli nel girone di ritorno.

  3. io penso una cosa,
    tu caro pocho hai tirato tanto, fin tropppo la corda, volevi portare quanta + acqua nel tuo mulino , hai tentato va, hai tentato di mettere”paura” a de laurentiis di perderti, ma la corda si è lacerata un bel po ed hai dovuto mollare la presa, xchè hai visto che a perderci eri tu.
    quindi hai pensato:
    l-1)’anno dei mondiali…
    -2)carriera in procinto di bruciare(se decidevano di schiaffarti in tribuna pur pagandoti)
    -3)giocatore alla “cassano” brutto carattere, e quindi nessuno ti avrebbe cercato come prima.
    dunque tu hai pensato tutte queste cosette, e hai fatto ricadere la colpa sui tuoi procuratori(tutto programmato)
    ed adesso te ne vuoi pure uscire pulito?
    stai zitto, vai in campo, sudati la maglia e soprattutto… pensa PRIMA al napoli e poi alla nazionale che viene dopo!!!
    ciao e vir e fà l’omm !

  4. Voi non siete tifosi del Napoli!!! Lavezzi è l’unico fuoriclasse che abbiamo, il resto buoni giocatori e qualche riserva indecorosa.Ora io dico posso capire DeLaurentis ceh vuole rientrare dei soldi spesi vendendosi Lavezzi ma voi tifosi del Napoli perchè dite anche voi tutte queste c***ate????? Ve lo ricordate quando saltava avversari come birilli l’anno scorso?? Ecco imprimetevi in testa quell’immagine soltanto e lasciate il resto a quei mangiapane a tradimento di DeLaurentis e di Marino. Anche con Diego facevano così (scusate il paragaone, ovviamente)…tutti a dargli contro e con vicende extracalcistiche ovviamente per chè sul campo era un Dio. Tante menzogne e qualche verità estorta all’intimità della vita di un campione. Pochi anni fa l’avevano dati addirittura per moribondo, me lo ricordo come se fosse ora, notizia data dal TG2, ci piansi quasi ed invece Diego è ancora là, bello, vivo e vegeto a fare l’allenatore dell’Argentina. Vi fate manipolare troppo facilmente dai dirigenti della squadra, ma ricordate una cosa: loro fanno i loro interessi loschi da Amministratori, NOI, dobbiamo fare i nostri,quelli da TIFOSI. Se Lavezzi veramente ha detto o non ha detto tutte quelle cose, a NOI, che ce ne importa???L’importante è che giochi con la maglia azzurra addosso scorrazzando per il campo e lo faccia da Campione. Meditate gente, Meditate.

  5. comunque sentiamo cosa ha da dire il pocho….sono curioso. E il silenzio stampa? E’ stato messo a posta per non far uscire certe cose? Si ma se soffi troppo , prima o poi il pallone scoppia. COMUNQUE STA TELENOVELA SAREBBE IL CASO DI FINIRLA , ora pensiamo a giocare .

  6. …io credo che il primo a sapere che si fà l’omm viene coperto d’oro è proprio el pocho! …… e credo che Aurelio alla prima occasione elogerà Lavezzi publicamente….

LASCIA UN COMMENTO