Rossetto: “Lavezzi deve solo allenarsi, noi siamo tranquilli”

15
52

Dopo le dure parole del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nei confronti di Ezequiel Lavezzi, nel corso della conferenza di questa mattina, Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l’avvocato Eduardo Rossetto, uno degli agenti dell’attaccante, per avere l’opinione della controparte. Il procuratore ha preferito la via diplomatica, ecco le sue dichiarazioni. "Non so cosa abbia detto il presidente, ma comunque qualsiasi cosa abbia detto, noi non rispondiamo. Lavezzi è in ritiro con il Napoli, si sta allenando. Le dichiarazioni del presidente rientrano in un principio di libertà: ognuno è libero di dire quello che pensa".
"Lavezzi – spiega Rossetto in esclusiva a Calciomercato.it – deve solo allenarsi, lui non è un tecnico, non è un procuratore, lui è solo un giocatore e quindi si allena. Lo vuole mettere in campo, bene, non lo vuole mettere pazienza". 
"Non sono in programma incontri con il presidente, però se dovesse esserci andrei molto volentieri a colloquio con De Laurentiis".
Dopo aver sentito parlare il numero uno partenopeo la sensazione è che Lavezzi la prossima stagione possa lasciare l’azzurro: "Questo dipende dal Napoli, non posso dire altro che dipende dalla volontà del club". Rossetto non ha parlato con ‘El Pocho’. "Oggi non l’ho sentito, ma adesso ci parlerò. La nostra posizione? Noi siamo tranquilli".
Redazione NapoliSoccer.NET – Intervista tratta da Calciomercato.it



15 Commenti

  1. Lavezzi andrà al Liverpool in cambio di Dossena e, speriamo, soldi.
    Cosí De Laurentiis sara’ contento di averci fatto vedere chi comanda…. facendo il gioco di Lavezzi e del suo procuratore….

  2. e noi ci indeboliamo e non verra altro giocatore cosi bravo che voglia stare al napoli sia x lo stipendio basso rispetto agli altri club,sia x i diritti di immagine sia x i modi duri di de laurentis.
    De laurentis ha fatto molte cose buone al napoli, è uno che ci sa fare ma qui è un po inciampato,doveva fare le cose con + pacatezza,con + rafinatezza senza andare in tv e sparlare cosi di un suo giocatore e a quei modi.

  3. de laurentis adesso sta facendo il male del napoli perchè non si va in tv a sputtanare il tuo miglior giocatore secondo me è tutta na tattica per far stancare lavezzi e poterlo vendere visto che è l’unico da poter vendere per monetizzare

  4. E’ vero che Lavezzi ha fatto solo 7 gol, ma quanti ne ha fatti fare? Se stavamo lì nel girone di andata il merito di chi era? Caro Presidente c’è qualcosa di premeditato nei confronti di Lavezzi. Peccato che gli altri stanno aspettando proprio questo, perchè gli occhi per vedere che Lavezzi è un fuoriclasse ce li hanno tutti. E se Lavezzi si fosse fermato perchè dietro c’era qualcuno? A questo non c’è arrivato il Presidente, il calcio non è come il cinema. Di certo non ha giocato per sè, altra calunnia del Presidente, ma in tante partite ha giocato da numero 1, come i migliori attori del cinema americano che tu De Laurentis non hai mai avuto. Di certo i soldi che tu dai a Lavezzi sono uguali a quelli che prende ad esempio un Favalli al Milan tanto per intenderci, è chiaro che i procuratori si vedano intorno perchè tutti hanno occhi per vedere.

  5. aurelio credi che i tifosi….quelli veri…siano fessi? se sei qui’ solo per gli affari…..gira al largo…..i calciatori non sono dei principi ok ma vanno comunque rispettati….se vuoi fare cassa dillo chiaramente.

  6. Lavezzi deve solo allenarsi bene ed integrarsi a meraviglia con i nuovi compagni, in particolare con Quagliarella. Gli adeguamenti contrattuali verrano per tutti appena si entrerà in Europa. Non credo affatto che Lavezzi venga ceduto. Se il Presidente ha parlato in tal modo è per dare maggiore stimolo al giocatore e per chiarire che i cosidetti “gioiellini” del Napoli sono tramontati per sempre. Esiste, invece, un gruppo compatto che dovrà impegnarsi al massimo per classificarsi almeno al sesto posto

  7. io dico che lavezzi nn va via..è stato, si, spu*****to ma se è un vero uomo deve far rimangiare il pensiero del presidente. Lui altresi si comporta come di dovuto..”io comando la barca è mia”..se spende soldi vuole risultati..forse i modi sono discutibili, ma bisogna andare al centro senza sbagliare..

  8. Se tutti i presidenti facessero come Delaurentis nel calcio ci sarebbero molto meno mercenari irriconoscenti come lavezzi.
    Avanti cosi Presidente (tu tiri fuori i soldi e tu comandi)

  9. se hai preso Quagliarella al posto di Lavezzi, non hai rinforzato la squadra, e noi che ci eravamo illusi di vedere giocare insieme Lavezzi, Quagliarella e qualche altro.

  10. Magari è discutibile il modo in cui il presidente abbia affrontato la cosa,parlandone cosi’ apertamente in pubblico.Pero’ il presidente ha anche detto che dal colloquio avuto con Lavezzi non c’è stato un avvicinamento tra le parti.Praticamente si aspettava forse che il ragazzino avrebbe capito i suoi sbagli e invece Lavezzi avra’ portato ancora avanti le sue stupide tesi e quelle dei suoi procuratori,convinto di essere nel giusto.Magari sara’ stato invece che tranquillo e disponibile al dialogo, un po’ attezzoso e allora De Laureentis l’ha gonfiato 😉
    La sola cosa che non vorrei è che tutto questo possa servire al Liverpool per prendersi Lavezzi, dandoci in cambio quella mezza pippa di Dossena (perchè tale è) e una manciata di euro! Se non c’è altra manovra nascosta dal presidente dietro quella sua reazione,allora condivido in pieno la linea dura della società, pur non condividendo i modi pubblici di discutere le cose.

  11. che Lavezzi resti e possa fare grande il napoli questo non puo’ che farci piacere.
    Ma mi trovo pienamente daccordo con il presidente sul fatto che si notava maggiormente per demeriti altrui. Mi sono sempre chiesto se Lavezzi fosse un giocatore di una grossa squadra se avesse giocato sempre. In nazionale quante volte a fatto la pacchina?. Sono sempre piu’ convinto che c’e’ bisogno di pugno fermo verso questi, al piu’, buoni giocatori. Un diverso discorso invece potrebbe nascere qualora arrivasse veramente il CAMPIONE (e noi sappiamo bene chi sono)

  12. sergio 50 e ke sta succedendo? hai sempre difeso a oltranza la società e il presidente attaccando noi dicendo ke nn eravamo veri tifosi e ora? levatevi dalla testa ke arrivi cassano dato ke guadagna 4 milioni l’anno l’uniko ke può arrivare dei buoni giocatori al posto del pocho ke andrà via al 200o% è goran pandev….poi se la società vuole prendere rosina vorrà dire ke se l’anno scorso siamo arrivati 12esimi quest’anno arriveremo 14…..rikordo a tutti voi ke se l’anno scorso in attacco si faceva qualke goal era solo grazie a lavezzi l’uniko ingrado di saltare l’uomo

  13. presidè vattene………non sei un vero uomo fare il pagliaccio nelle interviste per far vedere agli altri ke ti fai rispettare……….e poi diciamolo…adesso stai mettendo in condizioni a lavezzi di andarsene perchè ti servono i soldi!! e tu così vuoi rinforzare il napoli? e presidè?vuoi prendere due piccioni con una sola fava………..cioè vuoi far vedere agli altri ke ti sai far rispettare e allostesso tempo vuoi fare soldi vendendo lavezzi…….io concordo sul fatto ke lavezzi non si sia comportato bene…….ma sparando c….te e non comportandoti da uomo non è ke hai fatto meglio!

  14. Come al solito tante persone che giudicano col cuore tante scelte non capiscono che in un azienda, lo spiego in termini ippici, le redini vanno tirate al momento giusto per non perdere definitivamente il controllo del cavallo. Secondo me De Laurentis ha fatto bene, anche se poteva essere meno pungente, e di certo Lavezzi resterà a Napoli per dare il suo apporto. Mi è sembrata tutta una sfuriata per togliersi il peso dallo stomaco e basta!!! Lavezzi è intelligente è capirà… anzi sicuramente avrà già capito come bisogna comportarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here