De Laurentiis, parole dure su Lavezzi

32
102

Ci va giù pesante il patron del Napoli in conferenza stampa. Rivendica alla società un mercato coerente che metta in conto anche la possibile rinuncia a Lavezzi.
Il presidente de Laurentiis presenta il conto all’argentino e lo fa ancora una volta pubblicamente, in conferenza stampa, segno inequivocabile che che l’incontro chiarificatore di ieri non ha rimosso le ruggini, tutt’altro. Le accuse mosse al giocatore sono le solite, scarso attaccamento, poca probità e poca coerenza. Lascia capire il presidente che l’aver fallito un obiettivo è motivo ostativo ad ogni discorso di revisione al rialzo dell’ingaggio. De Laurentiis ha poi stigmatizzato la fuga del calciatore a fine campionato scorso.
Redazione Napolisoccer.NET



32 Commenti

  1. ok la fermezza ma qui’ si sta esagerando e aurelio non ha capito che lavezzi e’ l’unico campione che abbiamo…forse quando lo capira’ sara troppo tardi.

  2. ha sbagliato…. ok. ha avuto la cazziata, ok. ora o lo deferite e lo mettete in tribuna per sempre oppure STOP.

    state minando la serenità di un ragazzo che ha la mia stessa età… che diamine!

  3. x sergio.
    che significa che siamo suoi schiavi ed abbassarci alle sue esigenze? fatela finita. non è così che si costruisce una grande squadra. lavezzi è meglio che il campione lo va a fare da qualche altra parte.

  4. Grande dela … sei tu il presidente non farti mettere i piedi in testa da nessuno!!! … il presidente più “buono” del calcio italiano è Moratti … ha investito un patrimonio nell’Inter ed ora vedete come viene ripagato da persone che ha coperto d’oro!!! … dela non cedere!!!

  5. Sei un grande presidente, hai fatto grandi acquisti, però Lavezzi è “ancora guaglione” come diceva De Crescenzo di Maradona e non puoi pretendere che abbia una condotta perfetta. Non dimenticare, caro Presidente, che a differenza dei tempi di Maradona, oggi i contratti non si rispettano più, quindi stai sicuro che c’è qualcuno sotto.

  6. nn so…lavezzi ha sbagliato…ha chiesto scusa…che vuole di piu il vecchio presidente??? Per carità io stimo de laurentiis però qui si esagera vuole ke gli baci i piedi????

  7. preside’ invece di fare tutta sta reclamè si prendeva a lavezzi e gli si faceva un contratto a obbiettivi….uefa 1,6 milioni, 2 milioni in champion.semplice no?

  8. Campione o non campione se non si fissano le regole con Lavezzi e con tutti gli altri con fermezza come sta facendo il presidente avremo un altro campionato farsa come il girone di ritorno dello scorso anno.

  9. ma vi siete impazziti tutti….ma quale grande presidente, è solo un imprenditore, di calcio e di delicatezza morale non ne capisce un cazzo…poteva benissimo risparmiarsi nella conferenza..Lavezzi ci ha fatto sognare, e sappiamo benissimo che è un grandssimo calciatore, avrà pure sbagliato, non dimenticatevi che anche i più grandi hanno fatto stronzate, non voglio giustificarlo ma vive dall’altra parte del mondo, si ritrova a napoli con milioni di persone che lo pressano, se il nostro amato presidente gli stenderebbe la mno a dirgli qst è sbagliato vedi di migliorare, e far rimanere tutto nelle quattro mura, lavezzi da ragazzino di 22anni diventerebbe uomo, il nostro presidente se vuole una squadra di ragazzini deve anche capire che molte volte deve fare da padre..educatore dei propi figli,………Lavezzi sei un grande………..voi siete contenti degli acquisti, bravi bravi… credete alle favole il napoli così non andrà da nessuna parte….qui vogliono soo mangiare… ditemi una cosa vi sembra giusto che un calciatore di stipendio come i ragazzi del napoli debbano rifiutare soldi dei marchi per contribuire alle casse del napoli…es: lavezzi avrà scarpette firmate ma i 150 000 000 andranno al caro presidente e gli nega anche l’aumento dei spiccioletti che gli dà….ma andate a cagare è tutta na camorra… vengono qui solo per mangiae e no per far sognare….

  10. per tutti coloro che difendono lavezzi,il presidente fa benissimo a parlare così ci vogliono delle regole e,se è vero che lavezzi è l’unico campione del gruppo(ed io non sono daccordo),ben venga e che sia di esempio per tutti.
    DE laurentis inoltre ha speso 18 milioni e passa per quagliarella dimostrando che se vuole i giocatori buoni e anche migliori di lavezzi ,sia in campo che fuori,li trova. quindi se lavezzi vuole stare qui, queste sono le regole se no “la’ sta la porta” lo si vende e se ne comprano 2 + forti di lui.
    LAVEZZI NON E’ MARADONA mettetevelo in testa.
    Un grazie mille a tutti coloro che gli hanno dedicato canzoni, pizze, panini,magliette e preservativi.

  11. delaurentiis sta diventando ogni giorno di + il mio idolo… basta abbassarsi i pantaloni davanti ai giocatori e ai loro procuratori… ha detto bene il presidente, le condizioni le detta chi paga… e se non va bene si possono anche accomodare, il mondo è pieno di calciatori

  12. Non mi ripeto su cose che ho già detto altrove. Dico solo: sostegno incondizionato al presidente e al progetto di un nuovo “stile Napoli” con l’augurio, come dice Antonio in un suo post, che possa servire da esempio all’intera cittá…ce n’é tanto, tantissimo, bisogno.

  13. Marino ha l’OBBLIGO di fermare De Laurentiis.
    Questo ci stà facendo una serie di danni enormi.
    A Napoli non verrà più nessun giocatore di valore se và avanti così….
    Marino AIUTACI!!!

  14. escludo che lavezzi sia un fuoriclasse, è senz’altro un ottimo giocatore che diviene determinate grazie alle sue doti fisiche, ma proprio per questo dovrebbe allenarsi scrupolosamente stare sempre attento al peso se non vola non è quel calciatore che abbiamo visto. quindi il presidente fa sicuramente bene ad alzare la voce anche per evitare in futuro di assistere a spettacoli come l’intero girone della passata stagione. ma spontaneamente sorge una domanda….. ma non si poteva accertarsi prima cosi da dare a donadoni un alternativa seria e giovane (cruz a 35 anni) un paio di settimante prima? insomma se non è una strategia questo sfogo e di una inutilità unica, magari in seguito capiremo i veri motivi, visto che oltre le giuste critiche mosse al giocatore viene esplicitata anche la probabilità di una cessione speriamo che non arrivi un altro datolo a proposito grazie diego per lo spot a datolo magari ora qualcuno se lo compra

  15. Minare la serenitá di un ragazzo?
    Qua l’unica cosa che viene minata é la serenitá del gruppo ed é da parte di un “povero” ragazzo che si permette pure di minacciare.

    E poi se si crede veramente che questo “povero” ragazzo sia veramente un campione, stiamo messi proprio male….piú passa il tempo e piú si perde la cognizione della realtá…
    Un vero campione (uno di quelli che si meriti seriamente un aumento di ingaggio) potrebbe essere uno che anziché dei 7-8 goal che ha fatto il “poveretto” ne avrebbe fatti 18 (se si calcola tutto quello che é riuscito a sprecare) e (come dice il presidente) avrebbe trascinato la squadra verso altre mete…diverse dalla metá classifica….peccato che non é proprio andata cosi.
    Ma fatemi il piacere….se proprio vuole un aumento, lo dimostri di meritarselo!

    Uagliú…..chist e nu Presidente…e che presidente!

    Bella e Forza Napoli da Roma

  16. lavezzi è forte,se se ne va il napoline perde…de laurentiis senza lavezzi perde i soldi degli sponsor,se vuol andare via fa bene…vaglielo a dire ad ibra dei diritti di immagine….apre la porta e se ne va….i calciatori se li vuoi far correre li devi accontentare sennò che cazzo corre affare…per la gente?ok i tifosi lo amano ma è sempre un calciatore professionista,non si gioca più per la squadra ma per la gloria personale.le bandiere non esistono più.se vuoi una squadra forte fa giocare chi tifa napoli poi mi dici(professionisti ovviamente)

  17. Caro presidente adesso sta proprio esagerando
    Ma perchè tanto astio nei confronti dell’unico che ci ha dato qualche gioia.
    Ma da dove le viene tanta sicumera ?
    Lei è l’ultimo arrivato e sembra l’unico furbo in un mondo di stupidi ma non le
    viene mai il dubbio che dovrebbe avere un po’ piu’ di delicatezza?

  18. io dico che de laurentis e uno che parla troppo in casa sua uno che sembra voglia fare il duro ma cosi’ nn e’ credetemi anche perche se cosi’ fosse il napoli specie quest’anno nn avrebbe subito dei torti sfacciati tipo la squalifica dello stadio (roma napoli)per i fatti successi alla stazione (che in piu erano tutte immaggini vecchie )che nn entrva nei codici sportivi per che i fatti nn eranno accaduti nelle vicinanze dello stadio .oppure vogliamo ricordare milan napoli??????con un arbitraggio scandaloso a senso unico dove un ambrosini doveva essere ammonito la seconda volta invece fu richiamato solo verbalmente per poi espellere diretto un maggio??????????dai preside e qui che dovresti fare il duro e nn con un ragazzo di 20 anni e poi se vogliamo parlare di serieta’ tu nn sei stato migliore di lui visto che lo offeso hai parlato della sua vita privata essere proprietario del suo cartellino nn ti da il diritto di fare questo io ti denuncerei se fossi a lavezzi se fossi io invece meglio nn dirlo cosa ti farei preside secondo me e meglio che tu faccia le valigie insieme con marino e donadoni nn e con le regole che si vince ma con i campioni e qundo vi erano l’abbiamo fatto senza regole minigonne diritti d’immaggine i 50 euro per i ritardi ecc ecc ma nn fate ridere e chi ti da ragione e uno che vive di fantasia come te infatti tu fai i film ????stai facenn troppi film preside ………………………………………

  19. Ma non c’é proprio nessuno che ricordi l’ammonizione che il “furbetto” si é procurato ad arte per anticipare le vacanze natalizie? Io me lo ricordo molto bene, anche perchè la “furbata” fu stigmatizzata dal telecronista. Sará anche giovane, ma é pagato profumatamente per fare il professionista, pertanto per comportarsi come tale, visto che certe cifre la maggioranza delle persone le immagina solo come vincita al superenalotto. Fate un giro sui siti degli altri club, inter compresa, ci invidiano tutti il nostro presidente. Sia chiaro a me Lavezzi piace tantissimo, mi piace la sua storia, la sua umiltá e il suo smisurato talento, ma come si dice a Napoli se m’parasse a ffá l’omme e poi puó parlare!!!

  20. ….mi chiedo perchè lo scorso campionato tutta napoli sapeva delle “scorribande” dei calciatori e la società non è mai intervenuta.
    Sono totalmente daccordo con Aurelio ma credo che il suo pensiero sarebbe stato meglio che l’avesse dichiarato nello spogliatoio come un buon padre di famiglia. In questa maniera non si recupera il calciatore che potenzialmente può diventare tra i primi cinque calciatori al mondo.
    Signori da quando è andato via maradona questo è l’unico che mi ha fatto sciogliere il sangue nelle vene.

  21. ma mo la copia sara rosina quagliarell?
    secondo me con la perdita di lavezzi facciamo tre passi indietro
    il dela la detto quagliarella al posto di lavezzi e poi?
    siamo sempre una squadra mediocre che cambia tra lavezzi denis e quagliarella denis?

  22. Continuate a dera aria alla bocca… il presidente sbaglia a parlare così, lavezzi è l’unico a far rimanere tutti col fiato sospeso qnd prende la palla…. quindi zizzi e aiutiamo col calore del vero tifoso napoletano a fargli capire che qui è amato, e vedrete che saprà ricambiarci… Presidè ce rutt….!!! basta!! fa pur tu l’omm e no o protagonist e nu film…..

  23. caro presidente calmati o ci rideranno addosso tutti solo qvuesto si aspetta xfarlo quindi lavezzi ancke se non abbiamo condiviso quello ke ha fatto ma e ora di smetterla il Pocho non se tocca.Percke tutti lo vogliono e giovane e con uno ke gli fa capire delle cose si puo raddrizzare lui e un campioncino perderlo sarebbe un peccato pensaci un po,solo in cambio di salvio,;di Di Maria potresti cederlo ma solo cosi si potrebbe scemare un simil fatto ma se non e cosi”Lavezzi non si tocca)))

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here