Pellissier: “Obinna ha delle qualità eccezionali”

4
82

L’attaccante del Chievo, Sergio Pellissier, intervenuto ai microfoni di Radio Marte ha commentato l’imminente acquisto da parte del Napoli dell’attaccante nigeriano Obinna, suo ex compagno di squadra: "Obinna ha delle qualità eccezionali. Intanto è giovane ed ha tanti anni ancora per crescere. Non so quanto il Napoli lo abbia pagato e quanto gli dia di contratto ma è un giocatore veramente molto bravo, anche come seconda punta o se si dovesse giocare con tre attaccanti. Lui è sicuramente una punta, ed è chiaro che sia portato più ad attaccare che a difendere. E’ bravo sia di destro che di sinistro ma penso che preferisca giocare più a sinistra. E’ vero che nell’Inter ha giocato poco e quando giochi una partita dopo che sei stato in tribuna tanto tempo non è facile, ma lui ha comunque fatto bene. Da noi giocava quasi sempre e quando non giocava era solo perché stava male o non era in condizione. Non so Donadoni come lo impiegherà ma è un ragazzo che bisogna prendere nel modo giusto”.
Redazione NapoliSoccer.NET



4 Commenti

  1. Personalmente 5,5 milioni per uno scampolo di minuti sono eccessivi,forse marino vada a pascolare le pecore,avrei messo CIANO, al massimo obinna un carico di ……….., ma come si fa spero che sara’ un campione,ma DUBITO..5,5 sono pazzi

  2. ma che ti credi che un giocatore dell’inter di 22 anni, nazionale e con già 4 anni di esperieza si prenda x 2 spiccioli? anzi secondo me è stato pagato meno di quel che vale; obinna è 1 grande colpo perchè permettarà di variare modulo a partita in corso oltreche avere 1 valida riserva di lavezzi… ciano sarà anche promettente ma è troppo giovane e ha bisogno di farsi le ossa… se oggi lo metti davanti a chiellini o samuel e si caca addosso. sono assolutamente sicuro che obinna sarà molto ma molto utile

  3. che non ci siano più calciatori incedibili è ormai cosa nota, e che in caso di plusvalenze, chiunque può essere ceduto, la fiorentina è l’esempio più lampante, squadra in corsa in più tornei che deve almeno consolidare la posizione raggiunta in classifica, ma che comunque cede ai tanti euro offerti per melo (il milan e kakà non fanno testo berlusca lascierà prima o poi il milan e cerca il recupero economico) quindi anche il napoli è alle prese con questo problema. se hamsick e quello di quest’anno cioè del trascorso campionato beh si può anche capire, anzi non mi dispiace piu di tanto credo che la presenza dello slavo e di lavezzi crei disequilibri tattici notevoli che intaccano e complicano le strategie di gioco, ma se deve essere ceduto si prendano i soldi per essere riutilizzati con giocatori titolari e non per obinna e rivas, si cerchi di capire se marek può tornare ad essere quello del ritorno in serie a. lo scarto dell’inter deve essere venduto e non deve rappresentare merce di scambio con probabili talenti.

  4. credo che commentatori come Rondine scrivono perche’ hanno la penna e sono fuori dalla realta’ delle cose …[no politica, grazie]. E marino invece di mandarlo a pascolare le pecore cerca di ringraziarlo per quello che sta facendo, quest’anno, per il napoli……

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here